Calciomercato, addio Italia: Pellegri firma con il Monaco, operazione record da circa 25 milioni

Dalla fuga dei cervelli alla fuga dei talenti. Pietro Pellegri, una delle stelle nascenti del calcio italiano, lascia il calcio italiano e passa al Monaco per la cifra record di 25 milioni più bonus. Sembrava fatta con la Juventus, ma alla fine la società monegasca ha messo sul piatto una cifra che la Juventus non si è sentita di rilanciare così l’affare è sfumato. Pellegri guadagnerà 1 milione di euro all’anno e se pensate che il ragazzo ha solo 16 anni, si può affermare serenamente che potrebbe diventare il maggiorenne più pagato di sempre. 

Come mai la Juventus ha deciso di tirarsi indietro all’ultimo per il talento italiano? La prima idea che viene in mente è che la società bianconera stia facendo di tutto per fare un “dispetto” al napoli e inserendosi nella trattativa Politano, che nelle scorse ore sembrava vicinissimo al Napoli e che ora invece sembra a un passo dalla Juventus. La trattativa Politano ha raffreddato dunque la pista Pellegri e il Monaco ha spinto sull’acceleratore e si è assicurato il bomber del Genoa.

Fonte immagine: Tuttosport.com

Preziosi è riuscito a piazzare l’ennesimo colpo di mercato e ora può cercare di stringere per Bessa, talento del Verona su cui è forte l’interesse di Cagliari, Sampdoria e Bologna

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€