Ufficiale: tutte le squadre in quarantena per salvare la Bundesliga

Decisione drastica presa dalla Lega Calcio tedesca. Quarantena per i club di Bundesliga e di Zweite per le ultime giornate di campionato. L’idea è quello di concludere senza intoppi i restanti incontri. I tesserati delle squadre dovranno limitare gli spostamenti e dal 12 maggio le squadre saranno in bolla.

Il Covid colpisce ancora il mondo del calcio. Questa volta, il virus ha preso di mira la Germania, nella capitale. Infatti nell’Herta Berlino è scoppiato un vero e proprio focolaio tanto da rimandare tutte le partite d’aprile contro Friburgo, Mainz e Schalke 04. Questo ha portato la Lega Calcio ad attuare una misura molto importante in modo da concludere al meglio il campionato.

Lo scopo è sempre quello di evitare altri contagi nelle ultime giornate. Inoltre, la Bundesliga dovrà concludersi entro fine maggio in modo da poter permettere anche l’inizio degli Europei. La Lega tedesca ha introdotto una serie di misure che prevedono diversi passaggi per le squadre di Bundesliga ma anche di Zweite.

Bundesliga quarantena

Bundesliga, ecco le misure di prevenzione

La Lega calcio tedesca ha imposto a tutti i 36 club di limitare ogni tipo di spostamento. Infatti, i tesserati potranno stare all’interno delle proprie abitazioni e potranno frequentare solamente lo stadio ed il centro sportivo. Questa prima fase inizierà il 3 maggio. Poi inizia il secondo importante step. Dal 12 maggio tutte le squadre saranno in quarantena che potrebbe durare circa dieci giorni.

I giocatori potranno andare in ritiro in strutture vicine al campo sportivo. Tutto questo per permettere non solo la conclusione del campionato ma anche di evitare un nuovo focolaio in qualche squadra. Il campionato tedesco è ancora aperto ed un rinvio sarebbe un duro colpo per tutti i club.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione