Bundesliga, Borussia Mönchengladbach: nasce il tifoso virtuale con vendita cartoni

Singolare iniziativa del Borussia Mönchengladbach che riempie gli spalti con cartonati dei suoi tifosi.

Sono di questi giorni i particolari progetti per portare calore negli stadi svuotati del tifo causa partite a porte chiuse.

L’esperimento in Corea del Sud che ha portato al riempimento dei posti a sedere vuoti con bambole gonfiabili, ha avuto un esito insperato: 80mila euro di multa alla società.

Ben più moderata l’idea del Borussia M’Gladbach, che rende l’atmosfera del Borussia-Park più credibile con la presenza di cartonati per rappresentare i propri tifosi, uniti alla possibilità di ascoltare i cori comodamente da casa.

Il club, infatti, ha chiesto ai suoi sostenitori di mandare delle foto, che sarebbero poi diventate cartonati in grandezza naturale.

L’interazione è stata significativa: nel derby con il Bayer Leverkusen c’erano sugli spalti 13mila sagome dal costo di 19 euro l’una, che rappresentavano gli abbonati reali della società.

Le riproduzioni indossavano la maglietta della squadra di casa e parte del costo della produzione è stato devoluto in beneficenza.

La squadra però non sarà stata motivata a sufficienza perché il risultato finale ha premiato le “aspirine”.

Sarà stato molto strano per i giocatori vedere i propri “tifosi” sorridere dopo la sonora sconfitta nel derby contro il Bayer di Havertz e soci.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus