Bologna-Roma 2-0, voti e pagelle: Mattiello migliore in campo, nessuna sufficienza tra i giallorossi

Una Roma irriconoscibile crolla a Bologna perdendo per 2-0 e aprendo ufficialmente la crisi.

Un gol per tempo, i primi stagionali dei rossoblù, mettono ko la squadra di Di Francesco ora in piena crisi di gioco e risultati. Felsinei in vantaggio a 10 minuti dalla fine del primo tempo grazie a Mattiello che, pressato male da Marcano e Perotti, la mette alle spalle di Olsen con un sinistro a giro sul secondo palo. Nella ripresa la chiude Santander con un contropiede perfetto.

BOLOGNA

I MIGLIORI

SKORUPSKI – 7: Partita di grande efficacia per l’ex romanista che si prende la scena grazie a più di un intervento decisivo su Fazio. Rivincita.

MATTIELLO – 7.5: Grinta, dinamismo e uno splendido gol. Si può riassumere così la partita dell’ex Juventus che grazie alla sua rete (la prima del Bologna in questa stagione, ndr) permette agli emiliani di chiudere in vantaggio la prima frazione di gioco. Fa ammattire Marcano. Migliore in campo.

CALABRESI – 7: Ottimo esordio in Serie A per colui che un tempo ha vestito la maglia delle giovanili della Roma. Argina alla perfezione Dzeko e Perotti mostrando la tranquillità e l’esperienza del veterano. Applausi.

SANTANDER – 6.5: Bravo a mantenere la lucidità necessaria nell’azione del 2-0 che di fatto chiude il match

ROMA

I MIGLIORI

KOLAROV – 5.5: Il meno peggio tra i giallorossi. Entra al minuto 64 per Fazio e prova a far filtrare qualche pallone tagliente in area di rigore. Troppo tardi.

I PEGGIORI

MARCANO – 4: Prima lascia una prateria a Mattiello in occasione del gol, poi regala un angolo con un retropassaggio di testa sbagliato e poi si perde Okwonkwo. Malissimo nel ruolo di terzino: Inzaghi lo capisce e incita costantemente i suoi a pressare dalle sue parti. Disastro.

CRISTANTE – 4: Non aggredisce, non contiene, non imposta. Rischia solo l’espulsione. 

PELLEGRINI – 4.5: La sua partita è tutta nel clamoroso errore a porta vuota sul finire del primo tempo. 

KLUIVERT – 4.5: Malissimo alla sua prima partita da titolare coi giallorossi. Bello da vedere ma cincischia troppo sul pallone che alla fine sistematicamente perde. Manca di concretezza. Acerbo. 

DZEKO – 4: Oggi anche il bomber bosniaco finisce sulla graticola. Errore banale dopo appena 5 minuti quando fa ripartire il Bologna; male anche il tiro al minuto 15 verso la porta di Skorupski. Gli arrivano pochi palloni ma riesce a sbagliare anche quelli. Clamoroso l’errore di coscia quando a due centimetri dalla porta si mangia un rete colossale. Emblema dell’apatia generale giallorossa che regna dal 19 agosto.

PEROTTI – 4: Male in fase difensiva, peggio ancora in quella offensiva. In evidente ritardo di condizione. 

VOTI E TABELLINO

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski 7; De Maio 6.5; Danilo 6.5; Calabresi 7; Mattiello 7.5; Svanberg 6 (dal 16′ st Mbaye 5.5); Nagy 7; Dzemaili 6; Krejci 6; Santander 6.5 (dal 36’st Destro sv); Falcinelli 6 (dal 23’st Okwonkwo 5.5)   All: Inzaghi 7

ROMA (4-3-3): Olsen 5; Florenzi 5; Manolas 5; Fazio 5 (dal 19’st Kolarov 5.5); Marcano 4; Cristante 4 (dal 9’st Pastore 5); De Rossi 5; Pellegrini 4.5; Kluivert 4.5 (dal 14’st Under 5); Dzeko 4; Perotti 4   All: Di Francesco 4

Arbitro: Massa (Imperia) 6
Marcatori: Mattiello (B) al 36’pt, Santander (B) al 14’st;
Ammoniti: De Rossi, Cristante, Fazio, Pellegrini (R), Mbaye, De Maio (B)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus