Bologna Milan 2-3, voti pagelle e analisi: Un buon Milan vince anche a Bologna

Negli ultimi 25 minuti il Milan ha rischiato di buttare via una partita già vinta. Sarebbe stato un peccato dopo sessanta minuti di buon gioco espresso. Un Bologna temerario non si è arreso e ha dato battaglia. Ma alla fine grazie a Piatek, Theo Herandez e Bonaventura,  il Milan ottiene la seconda vittoria di fila in Emilia. 

Top 3 Milan 

Bonaventura 7,5 Lui è decisamente il migliore in campo. Difficilmente sbaglia una partita quando è in forma. Non solo un bellissimo gol, ma anche un grande  lavoro per la squadra grazie a corsa e dinamismo. Come continuità sicuramente il migliore degli ultimi anni nelle fila rossonere. 

Theo Hernandez 7 Ottima partita anche oggi per l’ex Real Madrid, sempre più capocannoniere rossonero nonostante il ruolo. Oggi qualche sbavatura in fase difensiva, oltre allo sfortunato autogol. Ma sulla fascia è devastante e la corsa al minuto 95 ne testimonia tutta l’esplosività nelle gambe. Ottimo innesto. 

Piatek 6,5 Finalmente il polacco. Era ora, un’ottima partita per l’ex attaccante del Genoa. Non solo per il gol su rigore (acquista maggior rilievo perchè se lo è procurato in maniera caparbia), ma anche per tutti i palloni che ha recuperato e che hanno permesso alla squadra di creare buone trame offensive. 

Flop 3 Milan 

Kessie 5 Oggi ennesima brutta prestazione per l’ex Atalanta. La corsa e il fisico sono certamente le sue armi migliori. Ma deve giocare anche per la squadra. Certe volte sembra crei giocate quasi inutili e sembra quasi mettere in difficoltà i compagni. Deve, per il bene del Milan tornare ai suoi soliti livelli. 

Suso 5 Oggi ha fatto un assist molto bello per Theo Hernandez, la sua partita è finita lì praticamente. Per il resto partita anonima, non crea azioni pericolose, si limita a rientrare con il suo piede per scodellare palloni sbilenchi. Anche lui deve tornare il Suso delle precedenti stagioni di Milan. 

Paquetà 5 Oggi non è entrato benissimo in campo. E’ stato abbastanza lezioso. Deve crescere ancora molto se vuole affermarsi anche nel calcio europeo. Le qualità le ha, ma pare che le sue giocate siano ancora troppo leziose e individuali. 

Top 3 Bologna 

Skov Olsen 7 Decisamente il migliore in campo per la compagine rossoblu. Uomo a tutta fascia, soprattutto in fase offensiva. E’ sempre un pericolo costante sulla sua fascia, ma nel Bologna timido dei primi 60 minuti i suoi compagni non lo sfruttano a dovere. Quando esce il Bologna inizia a giocare. 

Orsolini 6,5 Forse era meglio che giocasse dall’inizio. Da quando entra in campo l’attacco di Mihajlović trova una nuova linfa vitale grazie alla sua tecnica e imprevedibilità. Veramente un bel talento per il Bologna, da coltivare e magari renderlo un calciatore di livello internazionale, vista la giovane età. 

Poli 6,5 Capitano vero, ultimo ad arrendersi. Anche al Milan tutti ricordano, nonostante i limiti tecnici, un calciatore mai sconfitto. Crea una grande occasione sventata con la punta delle dita da parte di Donnarumma. Continua a correre per 90 minuti e da un grande apporto alla sua squadra. 

Flop 3 Bologna 

Bani 4,5 Lui rappresenta perfettamente il volto del Bologna dei primi 60 minuti. In continua difficoltà soprattutto contro Piatek, quasi mai riesce a fermare le azioni dei rossoneri. Deve crescere per il bene della sua squadra. 

Tomiyasu 5 Oggi non una buona partita per un calciatore importante per la squadra di Sinisa Mihajlović. Piccola giustificazione, aveva a che fare costantemente con un Theo Hernandez in forma smagliante. 

Denswil 5 Esattamente come i suoi compagni di reparto rappresenta bene un Bologna timido e in continua difficoltà per 60 minuti. Se il Milan anche negli ultimi 5 minuti sfiora il gol 2 volte c’è qualcosa che non va. 

Per la seconda volta in stagione il Milan ottiene 2 vittorie di fila e per la prima volta 3 risultati utili consecutivi. La squadra sta crescendo, ma ci sono ancora limiti troppo evidenti. Una squadra come il Milan non può giocare solo 60 minuti. Bologna che deve, invece, prendere più coraggio nei propri mezzi. 

 

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo