Benevento-Cagliari 1-3: sfogo denuncia del presidente Vigorito contro Mazzoleni! Interrogazione parlamentare

La sfida salvezza tra Benevento e Cagliari è stata caratterizzata da non poche polemiche. Il presidente degli stregoni, Oreste Vigorito, nel post partita si è scagliato contro le decisioni prese dall’arbitro della VAR Paolo Silvio Mazzoleni. Duro è stato il suo sfogo nei confronti della terna arbitrale. Scatta l’interrogazione parlamentare al presidente Mario Draghi.

La lotta per non retrocedere si fa sempre più accesa. Ieri c’è stato un match importante tra Benevento e Cagliari. I sardi riescono a sbancare lo Stadio Comunale Ciro Vigorito per 3-1. I rossoblù allenati da Leonardo Semplici mettono una grande ipoteca sulla salvezza. Si tratta, infatti, del quinto risultato utile e consecutivo per un Cagliari che sembra essersi ripreso del tutto.

Notte fonda, invece, per il Benevento che continua a non vincere. Questa volta, però, non si è parlato solo ed esclusivamente di calcio giocato. A far infuriare i campani, infatti, è stato un episodio dubbio analizzato al VAR. A finire sotto inchiesta è un fallo che ha visto protagonista Asamoah e Viola. Il giocatore del Cagliari commette fallo nei confronti dell’avversario. L’arbitro Doveri dà calcio di rigore ma Mazzoleni al VAR cambia idea.

Benevento Cagliari Mazzoleni

Benevento-Cagliari, Vigorito esplode nel post-partita

La partita finisce ed il protagonista della vicenda diventa il presidente Oreste Vigorito. Nel post-partita a Sky, infatti, il patron giallorosso si scaglia contro Mazzoleni. Il presidente ha accusato l’arbitro di inveire contro le squadre del Sud. Vigorito non risparmia anche critiche sull’utilità del VAR. Lui, tra i principali estimatori della tecnologia, si scaglia sull’inefficienza del mezzo fino a questo punto della stagione.

Questi signori dovrebbe uscire dal calcio” ha continuato il presidente riferendosi all’arbitro di Bergamo. Il caso Benevento-Cagliari, però, potrebbe finire in Parlamento. La senatrice Sandra Lonardo, moglie del sindaco di Benevento Clemente Mastella, vuole proporre un’interrogazione parlamentare al presidente del Consiglio, Mario Draghi. Infatti si vorrà chiedere delucidazioni sull’arbitro Mazzoleni prendendo anche il precedente di Napoli-Cagliari.

Lì l’arbitro non aveva convalidato un gol regolarissimo ai partenopei. Ironia della sorte, in entrambi i match a giocare era il Cagliari. Si vorrà, dunque, fare chiarezza su quanto accaduto per un clima che a Benevento sembra tutt’altro che tranquillo.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione