Bayern Monaco: Rummenigge contro Lewandowski

Karl-Heinz Rummenigge non ha gradito le dure dichiarazioni di Robert Lewandowski contro la società dopo la sconfitta rimediata dal Bayern in trasferta con l’Hoffenheim per 2-0 e, puntuale, è arrivata la risposta dell’amministratore delegato della squadra bavarese. 

Nei giorni scorsi l’attaccante polacco del Bayern aveva rilasciato alcune dichiarazioni che non sono piaciute alla dirigenzaIl centravanti della squadra bavarese aveva espresso, davanti ai microfoni, la sua avversione nei confronti del mercato annuale della squadra, accusando di non spendere il dovuto per poter mettersi al passo dei top club europei e mondiali. Ecco le dichiarazioni:“il Bayern Monaco non ha mai speso più di 40 milioni per un giocatore, nel calcio di oggi è un numero al di sotto della media per quanto riguarda i top club. Se vuoi competere ad alti livelli, i giocatori di qualità sono indispensabili”. Dichiarazioni che possono essere anche frutto di rabbia post sconfitta, ma che non ha di certo apprezzato l’ex leggenda del Bayern Monaco, Karl-Heinz Rummenigge, puntuale nella risposta.

L’AD della squadra ha così sentenziato la sua punta di diamante: “Non è la prima volta che fa accuse scorrette sulla mancanza di supporto da parte dei suoi compagni di squadra. Sfortunatamente il suo agente, Mr. Barthel, è spesso il suo spirito guida ed è questo il caso. Chi critica pubblicamente l’allenatore, la società o i compagni se la dovrà vedere con me personalmente, perché come può vedere nel suo contratto Lewandowski ha firmato fino al 2021 e senza clausole d’uscita“.

La sconfitta in trasferta contro l’Hoffenheim non ha di certo sollevato l’ambiente bavarese e chissà che queste remore interne non possano destabilizzare l’ambiente. 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SNAI

5€ Bonus Scommesse alla Registrazione

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi