Bayern Monaco, infortunio Alaba: out 3 settimane

L’infortunio di David Alaba tiene in allerta il Bayern Monaco. Per lui previste 3-4 settimane di stop. Lucas Hernández pronto a tornare a sinistra.

“Il Bayern dovrà fare a meno di David Alaba. Il nazionale austriaco, infortunatosi durante il riscaldamento pre-partita contro l’RB Leipzig, ha subito uno strappo muscolare nell’area degli adduttori della coscia sinistra, come determinato dall’esame medico effettuato dal dipartimento medico del club, guidato dal Dott. Hans-Wilhelm Müller-Wohlfahrt.” Con questo comunicato, emesso attraverso il proprio sito ufficiale, il Bayern Monaco annuncia l’infortunio rimediato da David Alaba, durante il riscaldamento pre-Lipsia. Per il giocatore, nei prossimi giorni, ci saranno ulteriori accertamenti. Ad oggi si stimano tempi di recupero tra le 3 e le 4 settimane.

Se gli esami dovessero confermare l’esito dell’infortunio, Alaba ritornerebbe a giocare con i suoi direttamente il ritorno del girone Champions, saltando, quindi, tutte e 3 le gare d’andata contro Stella Rossa, Tottenham e Olympiacos. A farne le veci ci sarà la garanzia Lucas Hernández, difensore francese arrivato dall’Atletico Madrid per 80 milioni di euro (cifra più alta mai pagata nella storia dal Bayern Monaco per un singolo calciatore). Nonostante ciò, in una fase così concitata della stagione, Niko Kovac potrebbe accusare e non poco la mancanza del suo numero 27.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi