Bayern Monaco-Friburgo 5-0: Heynckes buona la prima

Riparte con un pokerissimo l’avventura di Jupp Heynckes sulla panchina dei bavaresi.

Dopo 4 anni dal Triplete del 2013, ricomincia col botto l’avventura di Heynckes sulla panchina del Bayern Monaco. I bavaresi superano per 5-0 il Friburgo, terzultimo in Bundesliga, e ritornano alla vittoria dopo tre giornate.

L’avversario, anche se volenteroso nella prima parte di gara, non era certo dei più attendibili per testare la reale forza della squadra, ma i tre punti era quello che servivano per risollevare il morale. L’autogol di Schuster dopo 8 minuti ha messo subito la partita sui binari giusti per il Bayern. Nel finale del primo tempo raddoppia l’ex juventino Coman che con un gol di testa festeggia al meglio la sua 50esima presenza in Bundesliga.

Nella ripresa arriva il 3-0 firmato Thiago Alcantara che con un destro millimetrico da fuori mette a segno la sua prima rete stagionale. Il Friburgo cala con il passare dei minuti e al 76′ non sbaglia Lewandowski che a tu per tu con Schwolow mette in rete il suo nono centro stagionale sfruttando al meglio l’assist al bacio di Muller.

Allo scadere c’è gloria anche per Kimmich che di tacco chiude i conti siglando il gol della manita. Panchina per i nuovi acquisti James Rodriguez e Tolisso. Con il pokerissimo il Bayern di Heynckes consolida il secondo posto e lancia 5 squilli d’allarme al Dortmund capolista.