Bayern Monaco: brutto infortunio per Coman, si teme un lungo stop

Brutte notizie in casa Bayern Monaco, l’infortunio di Kingsley Coman sembra più grave del previsto.

Esordio in Bundesliga con la vittoria vittoria del Bayern Monaco per 3 a 1 ai danni dell’Hoffenheim. Müller, Lewandoski e Robben trascinano i tedeschi che però restano con l’amaro in bocca. Allo scadere del primo tempo, Coman, dopo una prima frazione strepitosa, è stato costretto ad uscire dal campo a causa di un infortunio.

Non appena uscito, si era intuita l’entità dell’infortunio. Dagli esami strumentali, effettuati in mattinata, è stata evidenziata una lesione ai legamenti della caviglia. Lo stesso club tedesco, attraverso un comunicato ufficiale, ha annunciato che il francese resterà fuori “diverse settimane”. Tempi di recupero abbastanza ambigui ma si presuppone che Coman resti fuori diverso tempo. Molto probabilmente si tratta di 2-3 mesi di tempo.

Bundesliga Logo

Una brutta tegola per il Bayern Monaco che dovrà fare a meno di quello che, almeno nella prima frazione di gioco, era stato il migliore in campo. Una vera e propria spina nel fianco per la difesa avversaria che non sapeva come correre ai ripari. L’alternativa è il sempreverde Arjen Robben che anche ieri ha disputato un ottimo secondo tempo. C’è da disperarsi relativamente permil Bayern Monaco che riuscirà a sopperire all’assenza di Coman.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Teo Carlucci

Informazioni sull'autore
Nato a Foggia il 19/12/1997, studente di Scienze delle Attività Motorie e Sportive all'Università degli studi di Foggia, sono un amante del calcio e dello sport in generale. Tifoso dei colori della mia città e dell'Inter, ambisco a diventare un giornalista sportivo a livello nazionale.
Tutti i post di Teo Carlucci