Bayern Monaco: Ancelotti avrà 400 milioni per il mercato

Contestato per i ko in Champions League e in Coppa di Germania, Carlo Ancelotti si può “consolare” con i 400 milioni che avrà a disposizione in estate per rinnovare la squadra. Griezmann e Verratti i primi obiettivi.

Due eliminazioni nelle due ultime competizioni: contro il Real Madrid in Champions League e contro il Borussia Dortmund in Coppa di Germania. Basterebbero queste pesanti sconfitte per giudicare il Bayern Monaco in crisi e con il solo obiettivo Bundesliga ancora in ballo. 

Carlo Ancelotti

Facile pensare che il primo tra coloro che andranno sulla graticola – per questa stagione in fin dei conti fallimentare che non ha visto i bavaresi qualificarsi nemmeno per le semifinali di Champions – sia il condottiero Carlo Ancelotti. La società ha però difeso a spada tratta il tecnico italiano confermandolo di fatto sulla panchina del Bayern anche per la prossima stagione. Semmai all’ex tecnico milanista si critica il poco utilizzo dei giovani in squadra (Kimmich, Sanchez e Coman su tutti), facendo affidamento ai soli veterani come successo anche nella recente eliminazione in Coppa di Germania.

Bisognerà ormai attendere l’estate per assistere al tanto atteso rinnovamento della squadra, con l’inserimento di nuovi giovani elementi e l’addio di alcuni veterani come Lahm e Xabi Alonso che a giugno diranno addio al calcio. Secondo quanto riportato sulle colonne de il Die Welt, il club bavarese avrebbe a disposizione ben 400 milioni di euro per il mercato estivo che a questo punto si preannuncia faraonico. Come scrive infatti Sport Bild i primi nomi della lista dei bavaresi sono Griezmann, obiettivo numero uno in assoluto (pronti per lui 100 milioni), ma anche Verratti, Mbappè e Dybala. E con una tale cifra a disposizione i tifosi del Bayern possono cominciare a sognare.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus