Basket Eurolega Risultati 15° Giornata: cade il Barcellona, il CSKA Mosca resta solo in vetta

Primato solitario in classifica per il CSKA Mosca al termine della quindicesima giornata di Eurolega. La compagine di Dimitris Itoudis, vittoriosa alla Megasport Arena sullo Zenit San Pietroburgo per 83-65, si ritrova in vetta a seguito del ko interno subito dal Barcellona contro il Maccabi Tel Aviv.

Nella decima affermazione consecutiva ottenuta dal CSKA Mosca sono da sottolineare le prestazioni di Mike James (20 punti, 6 rimbalzi, 7 assist e 32 di valutazione) e Nikola Milutinov (13 punti e altrettanti rimbalzi). Settimana priva di soddisfazioni per lo Zenit scivolato al settimo posto.

Seconda battuta d’arresto casalinga per il Barcellona superato in volata dal Maccabi Tel Aviv per 68-67. Ai blaugrana non bastano i 12 punti ed i 10 rimbalzi di Nikola Mirotic per avere ragione di un avversario desideroso di riscattare la sconfitta subita mercoledì a Villeurbanne contro l’ASVEL.

Bayern Monaco e Real Madrid si portano a ridosso del Barcellona. La formazione di Andrea Trinchieri, trascinata da Jalen Reynolds (21 punti e 9 rimbalzi), si lascia subito alle spalle il ko di San Pietroburgo prevalendo all’Audi Dome per 77-66 sul Saski Baskonia giunto al terzo ko di fila.

Il Real Madrid consegue ad Atene la sua seconda vittoria ai supplementari nel breve volgere di 48 ore. I Blancos bissano il colpo di mercoledì ad OAKA sul Panathinaikos piegando al Pireo l’Olympiacos 86-82. Nella squadra di Pablo Laso in evidenza Laprovittola, Thompkins e Tavares.

L’AX Armani Exchange Milano torna da Istanbul con due preziosi affermazioni che le consentono d’insediarsi al quinto posto. I biancorossi, dopo aver prevalso all’Ulker Sports and Event Hall sul Fenerbahçe, s’impongono anche alla Sinam Erdem Sports Hall sull’Anadolu Efes per 72-69

Non riesce al Valencia di allungare a tre la striscia di successi consecutivi: i Taronjas cedono in volata a Belgrado contro la Stella Rossa per 76-73. La compagine di Sasa Obradovic, sospinta dai 20 punti di Jordan Loyd e dai 18 di Johnny O’Bryant, ritrova al sesto tentativo la via della vittoria.

Lo Zalgiris Kaunas torna in zona playoff: la formazione di Martin Shiller consegue la sua terza affermazione di fila a spese del Fenerbahçe superato nettamente alla Zalgirio Arena per 99-62. Nella squadra lituana meritano una citazione particolare Augustine Rabit e Marius Grigonis.

Il quadro dei risultati è completato dai successi interni riportati nei bassifondi della graduatoria dal Panathinaikos Atene sull’Alba Berlino per 92-69 e dall’ASVEL Villeurbanne in rimonta sul fanalino di coda Khimki Mosca per 90-84.

Classifica Eurolega dopo 15 giornate

1. CSKA Mosca (12-3)

2. Barcellona (11-4)

3. Bayern Monaco (10-5)

4. Real Madrid (10-5)

5. AX  Armani Exchange Milano (9-5)

6. Valencia (9-6)

7. Zenit San Pietroburgo (8-5)

8. Zalgiris Kaunas (8-7)

9. Olympiacos Pireo (7-7)

10. Anadolu Efes Istanbul (7-8)

11. TD Systems Baskonia Vitoria-Gasteiz (6-8)

12. Alba Berlino (6-8)

13. Maccabi Tel Aviv (6-9)

14. Panathinaikos Atene (5-9)

15. ASVEL Villeurbanne (5-9)

16. Stella Rossa Belgrado (5-10)

17. Fenerbahçe Istanbul (5-10)

18. Khimki Mosca (2-13)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus