Basket Eurolega Risultati 11° giornata: il Barcellona crolla a Villeurbanne

L’undicesimo turno di Eurolega si rivela favorevole alle squadre di alta classifica ma fa registrare nel testa-coda la clamorosa battuta d’arresto della capolista Barcellona a Villeurbanne: la compagine di Sarunas Jasikevicius, presentatasi all’appuntamento con una striscia aperta di sette vittorie, soccombe nettamente all’Astroballe contro l’ASVEL per 80-68.

Non si ferma, invece, la corsa del CSKA Mosca che s’insedia solitario in seconda posizione aggiudicandosi in volata per 74-73 il big match di giornata contro il Real Madrid andato in scena alla Megasport Arena.

Decisivo nel sesto successo di fila conseguito dal complesso di Dimitris Itoudis si rivela, a due secondi e mezzo dalla sirena, una prodezza (tripla con fallo subito) di Mike James, miglior marcatore di giornata con 28 punti.

Perde terreno il Bayern Monaco: la squadra tedesca, sconfitta a Oaka da un redivivo Panathinaikos Atene per 83-76, si vede scavalcare al terzo posto dal lanciato Valencia.

I Taronjas, alle affermazioni interne contro Pana e Alba Berlino, fanno seguire, in rimonta, un colpo a Istanbul sul Fenerbahçe per 90-86 con Sam Van Rossom in bella evidenza con 20 punti realizzati.

Quinta posizione per lo Zenit San Pietroburgo che inanella la terza vittoria esterna in una settimana passando, senza particolari problemi, a Kaunas contro lo Zalgiris per 83-75.

Prosegue la risalita dell’Anadolu Efes Pilsen. Il quinto successo nelle ultime sei gare ottenuto a Belgrado contro la Stella Rossa per 75-64 consente alla compagine di Ergin Ataman d’insediarsi al sesto posto.

Alle spalle del Real Madrid, arrivato a Mosca al quinto ko, troviamo l’AX Armani Exchange Milano tornata, a distanza di quasi 33 anni, a imporsi a Tel Aviv. I biancorossi piegano il Maccabi all’overtime per 86-85 grazie ad un gran canestro di Malcolm Delaney a 3.6 secondi dal termine.

Il TD Systems Baskonia Vitoria-Gasteiz si lascia prontamente alle spalle la sconfitta interna patita lunedì sera contro lo Zenit San Pietroburgo andando a cogliere al Pireo una convincente affermazione sull’Olympiacos per 90-76.

Il quadro dei risultati è completato dalla larga vittoria conseguita nelle zone basse della classifica dall’Alba Berlino in casa sul Khimki Mosca per 100-80.

Classifica Eurolega dopo 11 Giornate:

1. Barcellona (8-2)
2. CSKA Mosca (8-3)
3. Valencia (7-3)
4. Bayern Monaco (7-4)
5. Zenit San Pietroburgo (6-2)
6. Anadolu Efes Istanbul (6-4)
7. Real Madrid (6-5)
8. AX  Armani Exchange Milano (5-3)
9. Olympiacos Pireo (5-4)
10. TD Systems Baskonia Vitoria-Gasteiz (5-5)
11. Zalgiris Kaunas (5-6)
12. Stella Rossa Belgrado (4-7)
13. Fenerbahçe Istanbul (4-7)
14. Panathinaikos Atene (3-6)
15. Alba Berlino (3-6)
16. Maccabi Tel Aviv (3-8)
17. ASVEL Villeurbanne (2-6)
18. Khimki Mosca (2-8).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus