Barcellona: Suarez salterà finale Copa del Rey per squalifica

Il Barcellona sarà contretto ad affrontare la finale di Coppa del Re contro l’Alaves, in programma il prossimo 27 maggio, senza Luis Suarez, che era stato espulso nell’infernale finale del match di ritorno contro l’Atletico Madrid.

La Federcalcio spagnola ha squalificato l’asso uruguaiano per due giornate, una conseguentemente al doppio giallo che ha ricevuto durante la partita e un’altra in quanto non ha lasciato il campo come previsto dal regolamento.
Dopo aver incassato il rosso, infatti, Suarez ha continuato a seguire la fine della partita dal tunnel che porta agli spogliatoi.

Una giornata di squalifica è stata decretata anche ad un altro giocatore del Barca, ovvero Sergi Roberto, espulso anche lui durante lo svolgimento della combattutissima semifinale contro gli uomini di Simeone.

Nel frattempo non è ancora stata risolta la questione legata allo stadio che ospiterà Barcellona-Alaves.
La lista dei papabili era ridotta a tre, ma, come era facilmente prevedibile, anche quest’anno il Bernabeu non ospiterà la finale.

Il Real Madrid si è infatti opposto allo svolgimento della finale nel suo impianto, ufficialmente perchè lo stadio sarà sottoposto a lavori di manutenzione come fatto sapere da Florentino Perez, ma ovviamente il vero motivo è che a Madrid non vogliono permettere ai rivali storici di festeggiare l’eventuale vittoria della Coppa all’interno del proprio impianto. Rimangono dunque in ballottaggio Calderon e Mestalla.