Atletico Madrid, 4 giornate di squalifica a Simeone: salta la finale di Europa League contro il Marsiglia

Arrivata dall’Uefa la sanzione per l’allenatore dei Colchoneros: salterà la finale del 16 maggio.

Duro provvedimento disciplinare per Diego Pablo Simeone. L’Uefa ha infatti deciso di punire con quattro giornate di squalifica l’allenatore argentino, dopo l’allontanamento nella semifinale di andata di Europa League contro l’Arsenal. Il Cholo, dopo la sua uscita dal campo, aveva infatti insultato apertamente l’arbitro Turpin in occasione dell’espulsione di Vrsaljko ad inizio mach.

Diego Pablo Simeone

L’ex laziale, che ha già scontato ieri nella semifinale di ritorno la prima giornata di squalifica, salterà dunque anche la finale di Europa League contro il Marsiglia in programma a Lione il prossimo 16 maggio e, in caso di vittoria, anche la Supercoppa Europea che si disputerà contro la vincente di Real Madrid-Liverpool.

Per lui anche 10 mila euro di multa. Punita con la stessa somma anche la società madrilena per il lancio di oggetti avvenuto sempre nella semifinale di andata di Europa League, all’Emirates Stadium. Ieri, grazie al gol di Diego Costa i Colchoneros hanno staccato il pass per Lione, raggiungendo così la terza finale di Europa League degli ultimi dieci anni. In panchina però a sostituire Simeone ci sarà il suo vice ed ex portiere German Burgos.