Video Gol Highlights Roma Genoa 1-0 e Sintesi 07-03-2021

Video Gol e Highlights di Roma Genoa 1-0: la Roma ritrova la vittoria in casa e batte all’Olimpico il Genoa grazie al gol di Mancini nel primo tempo

La Roma di Fonseca batte 1 a 0 il Genoa di Ballardini all’Olimpico grazie al gol di testa segnato da Mancini al 23° del primo tempo su calcio d’angolo battuto da Lorenzo Pellegrini.

Seconda vittoria consecutiva per i giallorossi, dopo quella contro la Fiorentina in trasferta nel turno infrasettimanale mercoledì, che salgono al 4° posto in classifica a quota 52 punti a -2 dalla Juventus che è terza.

Sintesi di Roma Genoa 1-0:

Fonseca manda in campo la Roma con il solito 3-4-2-1 con Pau Lopez in porta e linea difensiva a 3 formata da Mancini, Cristante e Smalling che rientra titolare. A centrocampo ci sono Lorenzo Pellegrini e Diawara in linea mediana con Bruno Peres a sinistra e Karsdorp a destra. In attacco Borja Mayoral punta centrale supportato da Pedro ed El Shaarawy

Ballardini manca in campo il suo Genoa con il 3-5-2 con Marchetti in porta e linea difensiva a 3 formata da Criscito, Radovanovic e Masiello. A centrocampo c’è Badelj in cabina di regia con ai lati Strootman e Zajc. Sulla fascia destra Zappacosta e Ghiglione a sinistra. In attacco la coppia formata da Destro e Pjaca.

Al 5° calcio d’angolo per la Roma battuto da Pellegrini con Smalling che svetta di testa ma il pallone termina sopra la traversa.
All’8° il Genoa ha un occasione in contropiede ma Pjaca e Destro non si intendono e Smalling recupera palla.

Al 13° c’è Destro che prova il tiro dal limite dell’area ma il tiro viene blocato da Pau Lopez.

Al 16° colpo di testa di Mancini con pallone che va sopra la traversa.

Al 24° la Roma passa in vantaggio su azione da calcio d’angolo. Pellegrini batte al centro e Mancini svetta di testa e batte Marchetti per l’1 a 0 Roma.

Al 27° la Roma sfiora il raddoppio con Pellegrini che verticalizza su Pedro che tenta il tiro da fuori area ma Marchetti devia in corner.

Al 32° ci prova El Shaarawy dal limite dell’area ma il pallone termina alto.

La Roma sembra in pieno controllo della partita dopo il gol del vantaggio ma non riesce a chiuderlo.

In apertura di secondo tempo Ballardini effettua subito una doppia sostituzione con Cassata e Shomurodov in campo al posto di Ghiglione e Pjaca.

Al 52° la Roma sfiora il raddoppio con Pellegrini che serve Mancini in area che al momento del tiro viene disturbato in modo provvidenziale dai difensori del Genoa.

Al 59° Fonseca manda in campo Mkhitaryan e Villar al posto di El Shaarawy e Diawara.

Al 71° la Roma sfiora il raddoppio con Marchetti che dopo un retropassaggio sbaglia il controllo ma poi riesce ad allontanare il pallone.

Al 74° annullato un gol alla Roma per fuorigioco di Pedro. L’attaccante spagnolo aveva colpito il palo di tacco e poi Borja Mayoral aveva messo in rete.

Al 76° Ballardini manca in campo Scamacca al posto di Strootman mentre Fonseca inserisce Carles Perez al posto di Pedro.

Video Gol Highlights di Roma – Genoa 1-0:

Tabellino di Roma Genoa 1-0:

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Smalling; Karsdorp, Pellegrini, Diawara (59′ Villar), Bruno Peres; Pedro (75′ Carles Perez), El Shaarawy (59′ Mkhytaryan ); Mayoral. A disposizione: Fuzato, Mirante, Fazio, Spinazzola, Reynolds, Santon, Villar, Pastore. Allenatore: Fonseca.

GENOA (3-5-2): Marchetti; Masiello, Radovanovic, Criscito; Ghiglione (46′ Cassata), Strootman (76′  Scamacca), Badelj, Zajc (78′ Melegoni), Zappacosta; Pjaca (46′  Shomurodov), Destro. A disposizione: Paleari, Zima, Goldaniga, Zapata, Czyborra, Behrami, Rovella. Allenatore: Ballardini.

Arbitro: Fabbri di Ravenna

Marcatori: 23′ Mancini

Ammoniti: 42′ Masiello, 45′ Destro, 64′ Badelj, 65′  Mancini

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.