38° Giornata Serie A 2021-2022: Torino-Roma sarà anticipata a venerdì 20 maggio

Accolta la richiesta della Roma. I giallorossi avranno più tempo per poter preparare la finale di Conference League.

Calciomercato Roma: occhi su iheanacho se salta Abraham.

Alla fine è ufficiale. Torino-Roma è stata anticipata al venerdì sera, ovvero il 20 maggio, divenendo così il primo match che andrà in scena durante l’ultima giornata di Serie A.

Ad annunciarlo è stato il presidente della Lega Serie A, Lorenzo Casini che, attraverso un comunicato ufficiale presente sul sito della massima serie italiana, ha reso noto che l’evento è stato anticipato e che non c’erano dubbi sul voler dare un’agevolazione alla Roma.

I giallorossi, infatti, potranno avere più tempo per preparare la finale di Conference League, che si svolgerà a Tirana, contro il Feyenoord, 4 giorni dopo la partita contro i granata.

Per quello che racconta la classifica, infatti, non sarà un match semplice quello che i capitolini svolgeranno contro il Torino di Juric.

La Roma di Mourinho non è ancora certa della propria posizione in classifica, ne della qualificazione per Europa o Conference League.

Di certo, la finale di Tirana sarà un jolly importante per i giallorossi che potrebbero centrare l’accesso all’Europa League alzando il trofeo, ma l’incertezza dell’atto finale e la voglia di Mourinho e squadra di conquistare un piazzamento migliore rispetto allo scorso anno, rendono il rush finale ancor più dispendioso.

Doveroso, dunque, anticipare il match della Roma, ma ancora non si sa nulla riguardo Lazio, Fiorentina e Atalanta, ovvero le rivali per i posti Europa.

Difficile che venga annunciata una contemporaneità per tutte, soprattutto perché Fiorentina e Lazio saranno impegnate lunedì nel posticipo della penultima giornata di campionato e avrebbero, dunque, pochissimo tempo per preparare la prossima sfida.