Lecce-Inter 1-1, dichiarazioni post-partita Conte: “Appena caliamo un po’ di ritmo andiamo in difficoltà”

Termina 1-1 il match tra Lecce e Inter valido per la ventesima giornata del campionato di Serie A. Ai nerazzurri non basta il gol del subentrato Bastoni, per i padroni di casa la pareggia Mancosu.

Un Antonio Conte un po’ amareggiato ha così analizzato il match dei suoi nel post-partita: “Avremmo meritato sicuramente di più, nonostante una prestazione non eccezionale le statistiche erano tutte a favore nostro. Noi non siamo una squadra che può permettersi di rilassarsi, se non andiamo sempre a duecento all’ora rischiamo di imbatterci in partite del genere”. 

Antonio Conte, 50 anni, allenatore dell’Inter

Sugli avversari: “Il Lecce ha giocato con tutti gli uomini dietro la linea della palla, sono rimasti sempre bassi per occupare al meglio tutti gli spazi. Quando affronti squadre così o sfrutti al meglio le occasioni o davvero diventa difficile portare a casa una vittoria”.

Sul mercato: “Ho già detto più volte che non parlerò di quest’argomento per non mancare di rispetto ai miei calciatori, i quali danno il meglio di sé per questa squadra. Ora penso più che altro a far passare questo mese, che tra voci in entrata e in uscita non è mai di facile gestione. Al mercato, poi, ci penserà la società”. 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi