Dalla Spagna sono sicuri: accordo Juventus-Zidane

Il tecnico francese ha infiammato l’asse Madrid-Torino con le dichiarazioni nel post Real-Liverpool. In Spagna lo accreditano come possibile erede di Pirlo.

Zinedine Zidane nuovo allenatore della Juventus: un’ipotesi che da tempo resta stabile sullo sfondo e ora avanza a grandi passi, dopo che l’ex fantasista della Nazionale francese ha commentato così le voci su un suo possibile ritorno a Torino nel post match di Real-Liverpool:

“È sempre nel mio cuore, la Juventus è sempre stata importante per me, a Torino ho trascorso cinque anni. Se in futuro mi rivedrete in Italia come allenatore? Non lo so, per ora sono qui. Vediamo”, ha concluso Zidane sorridendo”.

Ad accendere la scintilla, dunque, è stato lo stesso diretto interessato. Non si dica siano solo suggestioni pre-estive. Anche perché un Zidane-bis sotto la Mole è qualcosa di cui si parla già da diverso tempo. Se ne vociferò già dopo la disastrosa finale di Cardiff, quando “Zizou” mise in scacco Allegri e sembrò scrivere i titoli di coda sulla sua avventura in bianconero. Allegri sarebbe invece rimasto al suo posto, vincendo altri due Scudetti, una Coppa Italia, ma accumulando anche tanta acredine, che ha portato poi al suo esonero due estati fa.

Oggi la “Signora” cerca nuovi punti di riferimento: l’esperimento Pirlo è naufragato e la squadra ha bisogno di essere ricostruita. C’è necessità di una figura carismatica, vincente (e tre Champions fanno sicuramente curriculum), che possa discutere le scelte di mercato in piena sinergia con i piani dirigenziali.

Zidane incarna tutte queste caratteristiche: un po’ allenatore, un po’ manager. Il suo eventuale ingaggio, oltre a dare ulteriore prestigio alla panchina bianconera, forzerà la società a compiere uno step di crescita, inevitabile se si vuole competere con le grandi d’Europa. Zidane ha dimostrato di avere il giusto polso per gestire uno spogliatoio ricco di campioni, e il suo approdo a Torino, vale sottolinearlo, potrebbe sciogliere i dubbi di Cristiano Ronaldo. Tra i due c’è stato sin da subito un grande feeling; hanno vinto tre Coppe dei campioni insieme e puntano a rifarlo con la Juventus. Bisogna capire quali piani stiano studiando dalle parti della Continassa. Servono risposte immediate. Da parte di tutti.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€

SNAI

Bonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito

Starcasino Scommesse

Fino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€