West Ham : Payet ha chiesto la cessione

L’esterno offensivo francese è in rotta con il club inglese, chiedendo espressamente di essere ceduto. Su di lui è pronta a scatenarsi un’asta di mercato pur di assicurarselo.

Rottura praticamente insanabile quella che si è creata tra l’attaccante esterno francese Dimitri Payet e il West Ham, le due parti sembrano destinate a dirsi addio.

Il giocatore in questi giorni ha chiesto espressamente alla sua società di essere ceduto al più presto, ma al momento l’allenatore degli “Hammers“, Slaven Bilic, ha dichiarato pubblicamente che il giocatore non sarà ceduto in questa sessione invernale del mercato,  consapevole inoltre della volontà del francese a volere andare via, c’è allo stesso tempo l’intenzione da parte della società nel trattenerlo.

L’eventuale partenza di Payet dal West Ham scatenerebbe un’asta di mercato piuttosto importante, considerando il fatto che chi vorrà assicurarsi le prestazione del forte esterno offensivo dovrà sborsare una cifra tra le 34 e 40 milioni di sterline. Su di lui c’è un notevole interesse di molti club importanti come Arsenal, Psg, Manchester United, O.Marsiglia, in Italia anche ha delle pretendenti, ma per partecipare a questa asta devono prima monetizzare con una cessione di rilievo.

Nel futuro di Payet non si esclude neanche una possibile destinazione in Cina come già sta avvenendo per molti altri grandi giocatori, comunque le possibilità di vedere il francese con un’altra maglia è davvero alta, addirittura entro il termine di questa sessione invernale. Parliamo di un giocatore nel pieno della sua maturità calcistica visti i trenta anni d’età e dopo averlo visto protagonista agli ultimi Europei con la Nazionale francese, siamo certi che non farà fatica ad essere acquistato da una big europea

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€