Video Gol Highlights Atalanta-Borussia Dortmund 1-1 : Toloi illude, Schmelzer spegne il sogno

Risultato Atalanta-Borussia Dortmund 1-1, Ritorno Sedicesimi di Finale Europa League: Toloi porta in vantaggio i nerazzurri, ma Schmelzer spegne le speranze. Un ritorno lottato fino alla fine, ma purtroppo finisce qui il sogno della Dea.

L’Atalanta rispetto alla partita con la Fiorentina, terminata 1-1, cambia diversi giocatori, tra cui oltre al portiere Gollini, Mancini, Palomino, i centrocampisti Castagne e Gosens, oltre all’attacco con Petagna. 

Il Borussia Dortmund cambia di meno, rispetto all’ottimo successo in casa del Monchengladbach.

Nel primo tempo l’Atalanta riesce a sbloccare il risultato, approfittando dell’errore di uscita del portiere Burki. avrebbe anche l’occasione per raddoppiare ma Cristante spreca. Si sono visti errori d’impostazione e questo aspetto va eliminato se si vuole portare a casa la qualificazione.

Nella ripresa  Atalanta volitiva, che va vicino al raddoppio, ma un errore di Berisha permette a Schmelzer di siglare il pareggio.

Atalanta-Borussia Dortmund 1-1, Ritorno Sedicesimi Europa League.
(Fonte : Twitter Atalanta)

La sintesi di Atalanta-Borussia Dortmund 1-1, Ritorno Sedicesimi di finale Europa League

Una partita che inizia con l’Atalanta subito in pressing, pronta a rubare palla, approfittando di un errore difensivo del Borussia.

Ilicic molto mobile ocn Gomez che parte da sinistra e si accentra per colpire in porta. La situazione si fa subito favorevole ai bergamaschi. Infatti, poco dopo il decimo minuto, arriva l’errore difensivo dei gialloneri con un uscita avventata del portiere Burki, su calcio d’angolo di Gomez.

La palla arriva al centro dell’area e Toloi riesce ad anticipare il suo diretto marcatore e segnare.

Partita che si può mettere in discesa per i bergamaschi, ma bisogna fare attenzione alla qualità tecnica superiore del Borussia. 

L’Atalanta sfiora il raddoppio, in un’azione che è partita da Gomez sulla parte sinistra dell’area di rigore, vede l’inserimento di Cristante il quale stacca di testa, anticipando l’uscita di Burki. Il pallone termina fuori veramente di poco, il portiere non ci avrebbe potuto fare nulla.

Poi verso la mezz’ora il Borussia si rende pericoloso, con delle buone azioni di Schurrle e di Gotze, ma la difesa bergamasca è molto brava a compiere la trappola del fuorigioco.

Alcuni errori dei nerazzurri possono costare cari. Come ad esempio quello commesso da De Roon che si fa soffiare il pallone da Batshuayi. Il giocatore olandese recupera e riesce a mettere in calcio d’angolo.

Ripresa in cui l’Atalanta riparte forte, con voglia di segnare la seconda rete. Prima Gomez non riesce a deviare un calcio di Freuler dal limite dell’area. Poi Caldara che non riesce a calciare in porta da ottima posizione, dopo un tentativo di Ilicic, con pallone che termina in calcio d’angolo.

L’ingresso di Reus rende la squadra giallonera più aggressiva, con i nerazzurri che abbassano il loro baricentro.

Ma è ancora l’Atalanta con un’azione di contropiede e Ilicic che si trova a tu per tu con un avversario, si avvicina al limite dell’area di rigore e calcia di poco fuori.

Alla mezz’ora due occasioni pericolose del Borussia. La prima con Batshuayi che calcia addosso a Berisha e la seconda con Reus, il cui diagonale termina abbondantemente fuori. 

A dieci minuti dal termine clamorosa occasione per l’Atalanta, con contropiede di Cristante che serve Gomez al centro che si fa parare il tiro dal portiere.

Subito dopo Schurrle si trova il pallone al centro dell’area, il suo calcio è potente e sicuro, ma Berisha è bravissimo a respingere. 

A sette minuti dal termine il fattaccio che spegne i sogni bergamaschi. Reus calcia al limite dell’area, Berisha controlla male il pallone, che arriva a Schmelzer e infila in porta. 

Video Gol Highlights di Atalanta-Borussia Dortmund 1-1, Ritorno Sedicesimi di finale Europa League 

 

Il tabellino di Atalanta-Borussia Dortmund 1-1, Ritorno Sedicesimi di finale Europa League

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi (88′ s.t. Cornelius), Caldara, Masiello; Hateboer, Freuler, De Roon (87′ s.t. Petagna), Spinazzola; Cristante; Ilicic, Gomez.  All: Gasperini

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Burki; Piszczek, Sokratis, Toprak, Toljan (46′ s.t. Schmelzer M.); Dahoud (82′ s.t. Isak), Sahin; Pulisic (59′ s.t. Reus), Gotze, Schurrle; Batshuayi.  All:Stoger

Arbitro: Jesus Gil Manzano (Spagna)

Marcatori: 11′ p.t. Toloi (A),  83′ s.t. Schmelzer (B)

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega