Video Gol Highlights Verona – Lecce 2-2 e Sintesi 27-11-2023

Video Gol e Highlights di Hellas Verona – Lecce 2-2, 13° Giornata Serie A: i salentini in vantaggio due volte con Oudin e Gonzalez vengono riacciuffati dal Verona con i gol di Ngonge e Djuric.

Finisce in parità 2 a 2 il posticipo del Bentegodi tra l’Hellas Verona dell’ex mister Marco Baroni ed il Lecce di D’Aversa.

I salentini sono stati due volte in vantaggio e 2 volte raggiunti sul pareggio dai padroni di casa.

Pareggio che permette di muovere la classifica al Verona dopo 6 sconfitte consecutive.
Gli scaligeri non portavano a casa 1 punto dal 2 ottobre scorso quando pareggiarono a Torino 0 a 0.
L’ultima vittoria in campionato è di 3 mesi fa del 26 agosto contro la Roma per 2 a 1.

In classifica il Verona ora è penultimo con 9 punti, 1 in più della Salernitana che ne ha 8 e a -1 da Cagliari e Empoli che ne hanno 10.

Il Lecce di Baroni vede ancora una volta sfuggire di mano la vittoria dopo essere stato in vantaggio e ottiene il secondo pareggio consecutivo dopo quello roccambolesco del Via del Mare contro il Milan per 2 a 2 di due settimane fa.

Il Lecce non vince in campionato dal 22 settembre dal match casalingo contro il Genoa vinto 1 a 0 alla 5° Giornata. Nelle successive 8 Giornate per i giallorossi sono arrivati 4 pareggi e altrettante sconfitte.

I salentini ora sono a 15 punti insieme al Sassuolo al 13° posto.

Sintesi di Hellas Verona – Lecce 2-2:

Serata fredda e piovosa quella del Bentegodi.

Baroni manda in campo il suo Verona con il 4-3-3 con Montipò in porta ed in difesa Terracciano a destra e , Tchatchoua a sinistra con Hien e Amione centrali. A centrocampo ci sono Duda, Suslov e Folorunsho. Il tridente d’attacco è formato da Mboula, Ngonge e Djuric.

D’Aversa risponde schierando il suo Lecce con il solito 4-3-3 con Falcone in porta e davanti a lui Pongracic e Baschirotto centrali con Gendrey a destra e Dorgu a sinistra. A centrocampo ci sono Blin, Gonzalez e Oudin. Il tridente d’attacco è formato da Sansone, Krstovic e Banda.

Al 20° Krstovic viene servito spalle alla porta al limite dell’area e riesce a girarsi ma cade a terra, per l’arbitro è tutto regolare.

Al 25° la prima occasione per il Lecce con un gran tiro di Oudin dalla distanza che però è centrale è Montipò respinge.

Dopo qualche minuto ci prova Banda che va via sulla sinistra, converge e prova il tiro a giro di destro ma il pallone termina di poco a lato.

Al 30° il Lecce passa in vantaggio! Oudin approfitta di un disimpegno errato della difesa scaligera e con un gran destro dalla distanza mette il pallone all’incrocio dei pali e batte Montipò.

Al 41° arriva il pareggio dell’Hellas Verona! Errore in disimpegno difensivo di Dorgu, ne approfitta Ngonge che va entra in area dalla destra e batte Falcone da posizione defilata con il pallone che si infila tra le gambe.

In apertura di ripresa D’Aversa manda in campo Gallo al posto di Dorgu.

Al 54° grande occasione per il Verona. Su calcio di punizione Ngonge impegna Falcone che con una grande parata devia in calcio d’angolo.

Dopo pochi minuti ci prova Duda con un gran tiro in controbalzo e ancora una volta Falcone fa il miracolo e devia in corner.

D’Aversa manda in campo Piccoli e Strefezza al posto di Sansone e Krstovic.

Al 68° il Lecce torna in vantaggio.
Passaggio filtrante di Pongracic per Gendrey che serve Gonzalez che prova il tiro di destro dal limite dell’area e complice una deviazione di Lazovic batte Montipò!

Al 77° arriva il pareggio del Verona! Calcio di punizione per il Verona sul quale va a staccare Djuric di testa e batte Falcone per il 2 a 2.

Highlights e Video Gol di Hellas Verona – Lecce 2-2:

Tabellino di Hellas Verona – Lecce 2-2:

Hellas Verona (4-3-3): Montipò; Terracciano, Hien, Amione (91′ Coppola), Tchatchoua, Folorunsho, Duda, Suslov, Mboula (61′ Lazovic), Ngonge, Djuric (dal 75′ Bonazzoli). All.: Marco Baroni. A disp.: Berardi, Perilli, Doig, Henry, Cruz, Kallon, Hongla, Saponara, Serdar, Cabal, Charlys. All.: Baroni.

Lecce (4-3-3): Falcone, Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Dorgu (46′ st Gallo), Gonzalez, Blin, Oudin (88 Rafia), Sansone (65′ Strefezza), Krstovic(65′ Piccoli), Banda (91′ Venuti). A disp.: Brancolini, Samooja, Berisha, Listkowski, Faticanti, Dermaku, Touba. All.: D’Aversa

Arbitro: La Penna

Marcatori: 30′ Oudin (L), 41′ Ngonge (H), 69′ Gonzalez (L), 77′ Djuric (H)

Ammoniti: Duda (H), Dorgu, Banda (L)

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus fino a 260€

+ 30 Free Spin su Book of Kings

IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

Caratteristiche:
5€ SENZA DEPOSITO
+ Bonus Benvenuto fino a 300€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita sul sito ADM.

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it