Video gol-highlights Sassuolo-Bologna 0-3: sintesi 22-12-2021

Video gol-highlights Sassuolo-Bologna 0-3: vincono i felsinei con le reti di Orsolini, Hickey e Santander.

Sassuolo-Bologna 0-3: vittoria netta della squadra di Mihajlovic nel derby emiliano. Partita messa in discesa dai gol di Orsolini ed Hickey nel primo tempo, e chiusa nel finale da Santander.

Sassuolo che conferma tutti i propri limiti: non basta un buon quarto d’ora di reazione nel secondo tempo.

La squadra di Dionisi perde la prima gara dopo una serie di risultati utili (per la maggior parte pareggi), ma continua a subire tanto e a staccare la spina in alcuni frangenti della gara.

La sintesi di Sassuolo-Bologna 0-3

Comincia forte e convinto il Sassuolo: prima occasione per Scamacca che, memore del gol segnato a Firenze, ci prova con un gran diagonale col quale colpisce il palo esterno della porta di Skorupski.

Poco dopo è Frattesi, in percussione, a costringere il portiere polacco alla parata con i pugni. I felsinei rispondono con Orsolini, che non riesce a centrare la porta da fuori area.

I ritmi si fanno meno intensi. Il Sassuolo ci prova con un tiro di Lopez messo in angolo da Bonifazi. Ma è il Bologna a passare in vantaggio con Orsolini.

Lanciato da Dominguez, l’ex Juve controlla e calcia col sinistro, senza lasciare scampo a Pegolo.

Il Sassuolo prova a cercare il pareggio prima dell’intervallo, ma è ancora il Bologna a colpire con Hickey.

Da azione d’angolo, scarico per il terzino scozzese che fulmina Pegolo sotto l’incrocio.

Inizia il secondo tempo con Dionisi che inserisce Raspadori al posto di un impalpabile Boga e Toljan per Muldur, con l’intento di dare più spinta alla squadra.

Il Bologna, però, continua a spingere sull’acceleratore: Orsolini, pescato in offside, impegna Pegolo con un colpo di testa ravvicinato, mentre Hickey lo costringe in angolo con un gran destro a giro.

Il Sassuolo si scuote grazie al neoentrato Raspadori: sottrae palla ad Olsen e mette in mezzo. Skorupski respinge, ma sulla ribattuta si avventa Berardi che però manda alto.

Ancora Berardi lancia Scamacca in verticale. Il tiro al volo della punta si rivela fuorimisura. La punta ci riprova poco dopo con un colpo di testa su calcio piazzato. Alto.

La reazione neroverde spinge Mihajlovic a cambiare qualcosa: entrano Vignato e Barrow per Svanberg e Orsolini.

Nel Sassuolo entra anche Defrel, a dar manforte all’attacco.

I neroverdi si guadagnano una punizione: Berardi ci prova col mancino dal limite, ma trova ad opporsi uno strepitoso Skorupski.

Mihajlovic si copre con l’ingresso di De Silvestri al posto di Olsen e a tenere alta la squadra con Santander, che prende il posto di Arnautovic.

Il Sassuolo prova con qualche ripartenza, ma è ancora il Bologna a rendersi pericoloso con Barrow: il gambiano penetra in area, ma al momento di colpire il pallone lo manca.

Il Sassuolo ci prova con Scamacca dalla distanza, ma il suo tiro finisce al lato.

Raspadori, invitato al tiro, ci prova con una botta al volo respinta da Skorupski

Gli ultimi assalti dei neroverdi non producono effetti, anzi è il Bologna a sfiorare il terzo gol con Barrow, che si fa ipnotizzare da Pegolo nell’uno contro uno.ù

Lo 0-3 arriva poco dopo e lo firma “El ropero” Santander: palla recuperata da Vignato sulla trequarti, verticale per Santander, che davanti a Pegolo chiude il match.

Vincono i felsinei, grazie alle reti di Orsolini ed Hickey nel primo tempo e a quella di Santander, nel recupero. Il Sassuolo si conferma squadra troppo discontinua, capace di giocare solo a sprazzi.

Highlights e video gol Sassuolo-Bologna 0-3

Il tabellino di Sassuolo-Bologna 0-3

ASSUOLO (4-2-3-1): Pegolo; Muldur (Toljan 45′), Ayhan, Ferrari, Rogerio (Kyriakopoulos 88′); Frattesi, Maxime Lopez (Magnanelli 88′); Berardi, Traorè (Defrel 64′), Boga (Raspadori 45′); Scamacca. Allenatore: Alessio Dionisi.

A disposizione: Satalino, Zacchi, Goldaniga, Magnanelli, Peluso, Raspadori, Harroui, Chiriches, Toljan, Kyriakopoulos, Defrel.

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Bonifazi (Binks 80′); Skov Olsen (De Silvestri 72′), Dominguez, Svanberg (Vignato 62′), Hickey; Orsolini (Barrow 62′), Soriano; Arnautovic (Santander 72′). Allenatore: Sinisa Mihajlovic.

A disposizione: Bardi, Molla, Binks, De Silvestri, Dijks, Mbaye, Theate, Vignato, Viola, Barrow, Sansone, Santander, van Hooijdonk.

Marcatori: 39′ Orsolini (B), 45′ Hickey (B)

Arbitro: Fabbri (Ravenna)

Ammoniti: Svanberg (B), Dominguez (B), Santander (B), Magnanelli (S)

Espulsi: Rigo (staff Sassuolo)

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it