Video Gol Highlights Pisa-Ascoli 2-0: sintesi 08-12-2022

Risultato Pisa-Ascoli 2-0: i toscani vincono meritatamente una partita orrenda contro un avversario assente.

Torregrossa porta in vantaggio i nerazzurri con un cucchiaio su rigore e il suo sostituto Canestrelli chiude i giochi nel finale.

Il Pisa sale a 22 punti ed aggancia il Sudtirol all’8° posto lasciando l’Ascoli, rimasto a 21, fuori dalla zona playoff.

Sintesi Pisa-Ascoli 2-0

La prima frazione trascorre quasi placidamente senza occasioni da gol. Qualche tiro in porta lo provano gli ascolani, ma mai Livieri deve impegnarsi onde evitare guai. I pisani, invece, non cercano granché il tiro e preferiscono attendere.

Ad infiammare in qualche modo la partita sono gli interventi, duri, tra i giocatori in campo e l’arbitro messinese Santoro deve tirare fuori ben cinque cartellini gialli, tre dei quali per i tre difensori centrali della squadra marchigiana; un bel problema in caso di altri interventi scomposti.

Proprio quando scorrono i titoli di coda e si alza la lavagnetta del quarto uomo per senalare i minuti di recupero, tre, arriva finalmente l’episodio che cambia l’inerzia: Torregrossa cerca l’incornata su un cross dalla fascia destra e viene tirato giù da Botteghin: rigore netto.

Lo stesso Torregrossa si incarica del tiro e con un bel cucchiaio beffa Guarna portando il Pisa in vantaggio al 48°. Il recupero viene prolungato di ulteriori tre minuti, nei quali non accade alcunché di interessante.

Serie B

La ripresa è noiosa al pari dei primi quarantacinque minuti. Una volta sedati gli animi con un altro giro di cartellini gialli da parte dell’arbitro, la partita si spegne e non accade quasi più nulla.

Quasi: all’81° minuto gli ospiti hanno un’improvvisa occasione per pareggiare, ma Bidaoui viene anticipato da Torregrossa proprio al momento dell’impatto del pallone servitogli da Collocolo.

Il Pisa capisce che deve chiudere i conti e all’87° lo fa da calcio d’angolo: il tutto è gestito dai tre subentrati Touré, che guadagna il corner, da Morutan, che lo batte, e da Canestrelli, che in torsione batte Guarna. Malgrado i ben 9 minuti di recupero, non accade altro.

Migliore in campo Torregrossa (7), che guadagna e trasforma con classe il rigore dell’1-0 ed evita il possibile pareggio, mentre fatichiamo a segnalare qualcuno dell’Ascoli che vada oltre il 5. Male, nel solo Pisa, Tramoni (5), dal quale ci si aspetta molto di più.

Video Gol Highlights Pisa-Ascoli 2-0

Tabellino Pisa-Ascoli 2-0

Pisa (4-3-2-1): Livieri; Esteves (76′ Calabresi), Hermannsson, Barba, Beruatto; Ionita (76′ Touré), Nagy, Marin; Sibilli (61′ Morutan), L. Tramoni (61′ Gliozzi); Torregrossa (83′ Canestrelli). Allenatore: D’Angelo

Ascoli (3-5-2): Guarna; Tavcar, Botteghin, Bellusci; Ciciretti (69′ Palazzino), Collocolo, Eramo (48′ Giovane), Caligara (69′ Giordano), Falasco (69′ Donati); Lungoyi (56′ Bidaoui), Mendes. Allenatore: Bucchi

Marcatori: 48′ pt rig. Torregrossa e 87′ Canestrelli

Arbitro: Santoro

Ammoniti: Botteghin, Marin, Sibilli, Bellusci, Tavcar, Falzerano (non in campo), Ionita e Giovane

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 34 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana