Video Gol Highlights Napoli-Pescara 3-1: vendetta servita con Tonelli, Hamsik e Mertens

Risultato Napoli-Pescara 3-1, 20° Giornata Serie A: la sblocca Tonelli, poi Hamsik e Mertens la chiudono, inutile il gol su rigore di Caprari

Il Napoli conquista la sua vendetta, passeggiando contro il Pescara allo Stadio San Paolo nella 20° giornata di Serie A, primo turno del girone di ritorno, cancellando quindi il 2-2 della partita d’andata, che aveva fatto storcere il naso ai tifosi.

Vittoria importantissima per i partenopei, che blindano il terzo posto in classifica e tengono il passo della seconda, conservando il distacco dalle inseguitrici. Ma, soprattutto, tre punti che certificano l’ottimo momento della squadra, che ha conquistato la sua terza vittoria consecutiva in campionato. 

Altra sconfitta per gli abruzzesi, sempre più fanalino di coda di questo campionato. Ma, ancora una volta, la squadra biancoazzurra non ha affatto sfigurato per prestazione, carattere e personalità. Peccato, però, che ha confermato i problemi sui calci piazzati e la tendenza a subire gol nei secondi tempi. La salvezza, ormai, è quasi impossibile. 

La sintesi di Napoli-Pescara 3-1, 20° Giornata Serie A

Bruttissimi il primo tempo, giocato su ritmi davvero blandi e senza vere occasioni da rete. Merito dell’ottima fase difensiva degli ospiti, che chiudono tutti gli spazi, si rinchiudono in maniera compatta dietro la linea della palla, non favorendo il possesso palla dei padroni di casa, che risulta lento, prevedibile e senza idee. 

Il pressing degli ospiti scema con il passare dei minuti, permettendo ai padroni di casa di prendere in mano il pallino del gioco e provare ad assaltare la porta di Bizzarri con gli schemi tra Insigne e Callejon, che però arriva sempre senza forza alla conclusione, quindi non impensierendo gli avversari. 

Nel finale la partita si fa molto fisica e fallosa e gli ospiti, dopo il gol annullato giustamente ad Insigne per netta posizione di fuorigioco, si fanno vedere dalle parti della trequarti avversaria, senza però concludere a porta. 

Cambia radicalmente il secondo tempo, grazie al gol di Tonelli al 47′ minuto, stacco imperioso sugli sviluppi di un calcio di punizione di Jorginho. 

Neanche il tempo di trovare un po’ di ordine, che i padroni di casa trovano il gol del raddoppio al 49′ minuto con Hamsik, su perfetto assist di Zielinski. 

Grandissima la reazione degli ospiti, che si allungano molto, ma rispondono con personalità e carattere, tentando di mettere in difficoltà gli avversari alzando il pressing. I padroni di casa gestiscono bene il possesso palla e il risultato, ma rischiano sui contropiedi degli ospiti, che sfiorano il gol con Memushaj e Gilardino, troppo imprecisi davanti a Reina. 

Con il passare dei minuti, però, gli ospiti non riescono più a rubare palla a centrocampo e i padroni di casa sfruttano le distanze infelici tra i reparti degli avversari per sfiorare più volte il terzo gol con Insigne, che trova la grande risposta di Bizzarri, Mertens e Callejon, leggermente imprecisi. Ancora Jorginho viene fermato dalla traversa. 

Dopo averci provato qualche secondo prima, al 85′ minuto arriva il gol che chiude definitivamente i giochi di Mertens, al termine di una bellissima triangolazione con Allan. 

Nel finale c’è ancora tempo per qualche bella conclusione di Mertens e per il gol della bandiera di Caprari al 94′ minuto su calcio di rigore, fischiato dall’arbitro per fallo di Raul Albiol su Mitrita. 

Video Gol Highlights di Napoli-Pescara 3-1, 20° Giornata Serie A

Il tabellino di Napoli-Pescara 3-1, 20° Giornata Serie A

NAPOLI-PESCARA 3-1
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Tonelli, Albiol, Strinic (41′ st Maggio); Zielinski (20′ st Allan), Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne (35′ st Giaccherini). A disp.: Sepe, Rafael, Maksimovic, Diawara, Rog, Lasicki, Gabbiadini, Pavoletti. All. Sarri
Pescara (3-5-2): Bizzarri; Crescenzi, Zuparic, Coda; Benali, Cristante, Bruno (19′ st Fornasier), Memushaj, Verre (25′ st Cerri); Caprari, Gilardino (27′ st Mitrita). A disp.: Fiorillo, Maloku, Pettinari, Delli Carri, Muric, Pompetti. All. Oddo
Arbitro: Gavillucci
Marcatori: 2′ st Tonelli (N), 4′ st Hamsik (N), 40′ st Mertens (N), 49′ st Caprari (P) rig
Ammoniti: Tonelli (N), Coda, Benali, Bizzarri (P)
Espulsi: il tecnico Oddo (P), 36′ st per proteste
Note: —

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia