Video Gol Highlights Napoli-Milan 0-1: sintesi 06-03-2022

Video Gol e Highlights Napoli-Milan 0-1: compatti e attenti, i rossoneri vincono (quasi) con il minimo sforzo una sfida di importanza vitale.

E’ Giroud, con un gol da centravanti vero, a risolvere nei primi minuti del secondo tempo la disfida in favore del Milan. Il Napoli si vede solo nel finale con un paio di occasioni, una vera e una potenziale, mentre i rossoneri mancano il raddoppio con Bennacer e Saelemakers, fermati dall’ottimo Ospina.

Napoli-Milan, ventottesima giornata Serie A 6-3-2022.

Il Milan sorpassa Inter e Napoli e torna al primo posto in classifica con 61 punti, a +3 sui concittadini e a +4 sui partenopei, con i quali ha anche pareggiato i risultati negli scontri diretti.

La Sintesi di Napoli-Milan 0-1

Succede pochissimo nei primi 45 minuti di gioco, anzi non succede niente. Non si registrano occasioni e conclusioni minimamente interessanti, ma in compenso abbondano errori tecnici e falli ruvidi.

Almeno l’agonismo è elevato, forse troppo, e nei primi minuti il Napoli mette in campo almeno un discreto pressing che costringe il Milan a qualche errore di troppo; i rossoneri poi riemergono dal torpore, ma, pur spingendo fanno poco.

Un paio di cose, in realtà, potremmo descriverle: un miracolo di Ospina su Messias, reso inutile da un fallo in attacco di Giroud su Mario Rui, e, nelle prime fasi, un rigore non chiaro richiesto dal Milan per un intervento di Koulibaly ai danni di Bennacer e non rilevato da Orsato.

Tutto ciò che (non) è accaduto trascurabile, anche se è da notare la robustezza del recupero di 4 minuti concesso per i parecchi interventi duri che hanno spezzato il (non) gioco. Il duplice fischio è una benedizione.

Ben altre, invece, sono le premesse del secondo parziale, che inizia con il Milan in avanti e subito in gol con Giroud: il francese trova l’ottavo centro in campionato deviando da bomber puro un destro dal limite di Calabria, divenuto involontariamente assistman, pronto a risolvere un batti e ribatti al limite dell’area partenopea.

La reazione napoletana è tanto furente quanto improduttiva e Maignan non deve faticare su un tiro di Di Lorenzo da fuori area; i rossoneri, dunque, non rischiano e sfiorano persino il raddoppio al 55° con uno splendido sinistro a giro di Bennacer da circa 20 metri sul quale Ospina si esalta.

L’intensità è crescente, ma le occasioni scaseggiano. Nervosismo tanto, gialli un paio, ma nessuna delle due squadre corre pericoli reali fino all’85°, minuto in cui Maignan deve coprire il suo palo per sventare un destro da posizione defilata di Osimhen.

Ospina imita subito dopo il collega con un intervento analogo su Hernandez, ma il Milan inizia a soffrire troppo gli avversari e rischia ancora in occasione di un inserimento di Ounas sul quale interviene provvidenzialmente Tomori.

I minuti di recupero sono 5 e il Milan sfiora nel terzo il gol del raddoppio in contropiede con Saelemaekers, che riceve da Hernandez e cerca di piazzare la sfera trovando il miracolo di Ospina. I minuti rimanenti vedono i rossoneri gestire senza affanni per poi festeggiare al triplice fischio.

Highlights e Video Gol di Napoli-Milan 0-1:

Il Tabellino di Napoli-Milan 0-1:

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz (76′ Mertens), Lobotka (82′ Lozano); Politano (67′ Ounas), Zielinski (82′ Anguissa), Insigne (67′ Elmas); Osimhen. Allenatore: Spalletti

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria (80′ Florenzi), Tomori, Kalulu, Hernandez; Tonali (68′ Krunic), Bennacer; Messias (80′ Saelemaekers), Kessié, Leao (89′ Ibrahimovic); Giroud (68′ Rebic). Allenatore: Pioli

Marcatori: 49′ Giroud

Arbitro: Orsato

Ammoniti: Koulibaly, Rrahmani, Giroud, Osimhen, Hernandez, Maignan, Ounas e Florenzi

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana