Video Gol Highlights Napoli-Hellas Verona 1-1: Sintesi 23-5-2021

Video Gol e Highlights Napoli-Hellas Verona 1-1, 38° Giornata Serie A: la sblocca l’ex Rrahmani, pareggia Faraoni

Solo un pareggio tra Napoli e Hellas Verona allo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli, conosciuto anche come Stadio San Paolo, nella trentottesima giornata di Serie A, diciannovesimo turno del girone di ritorno, nonché ultima partita di campionato.

E’ delusione incredibile per i partenopei, che non approfittano del destino nelle proprie mani e si lasciano sfuggire il quarto posto in classifica, dovendosi accontentare solo del quinto posto, che significa Europa League l’anno prossimo, nonostante i quattordici risultati utili consecutivi.

Napoli-Verona, 38° giornata Serie A 23-05-2021.

Sintesi di Napoli-Hellas Verona 1-1

E’ una partita molto combattuta nel primo tempo, disputato su ritmi abbastanza intensi. I padroni di casa fanno possesso palla, ma gli ospiti si difendono compatti, pressano con aggressività e non permettono agli avversari di acquisire velocità.

A provarci più di tutti è il solito capitano Insigne, che sfiora il palo con il sinistro, così come Lozano, che non trova la porta da ottima posizione, mentre gli ospiti non si rendono mai pericolosi in attacco.

Non cambia molto il copione della partita nel secondo tempo, visto che i padroni di casa non riescono a giocare con la giusta qualità grazie all’ottimo pressing degli ospiti, che cominciano a farsi vedere in attacco.

Dopo un miracolo di Meret su Dimarco, al 60′ minuto i padroni di casa sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con Rrahmani, su calcio d’angolo di Insigne.

Ma gli ospiti reagiscono e segnano il gol del pareggio al 68′ minuto con Faraoni, che sfrutta un lancio lungo dalla difesa, approfittando dell’errore di Hysaj.

Nel finale è grande assedio dei padroni di casa, che si divorano più volte il gol vittoria prima con Politano e poi con Petagna.

Highlights e Video Gol di Napoli-Hellas Verona 1-1:

Tabellino di Napoli-Hellas Verona 1-1

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani, Hysaj (26′ st Mario Rui); Fabian Ruiz, Bakayoko (36′ st Petagna); Lozano (28′ st Politano), Zielinski (26′ st Mertens), Insigne; Osimhen. A disp.: Contini, Ospina, Zedadka, Demme, Elmas, Costanzo, D’Agostino, Lobotka. All.: Gattuso


Verona (3-4-2-1): Pandur (18′ st Berardi); Ceccherini (31′ st Lovato), Gunter, Dimarco; Faraoni (31′ st Ruegg), Dawidowicz (41′ Udogie), Ilic, Lazovic; Bessa, Zaccagni; Kalinic (18′ st Lasagna). A disp.: Silvestri, Veloso, Salcedo, Cetin, Magnani, Sturaro, Colley. All.: Juric

Arbitro: Chiffi
Marcatori: 15′ st Rrahmani (N), 24′ st Faraoni (V)
Ammoniti: Lozano (N), Ilic (V), Dawidowicz (V), Udogie (V), Dimarco (V), Bakayoko (N), Hysaj (N)
Espulsi:
Note: Al 17′ st ammoniti Juric e Gattuso per reciproci insulti

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia