Video Gol Highlights Monza-Pisa 2-1: sintesi 26-05-2022

Risultato Monza-Pisa 2-1: i brianzoli dominano, ma ottengono un risultato che appare striminzito rispetto alla partita fatta.

Mota Carvalho apre le danze e Gytkjaer sembra dare un indirizzo chiaro al discorso qualificazione, ma neiminuti finali Berra sfrutta l’unica distrazione difensiva dei lombardi e riapre i giochi.

Domenica a Pisa i toscani, forti del sostegno del proprio pubblico, dovranno vincere con due gol di scarto per festeggiare il ritorno in A. In caso di un unico gol di scarto, invece, si dovrà procedere con tempi supplementari e, se non cambierà nulla, rigori.

Sintesi Monza-Pisa 2-1

La finale di andata si sblocca dopo nemmeno dieci minuti grazie ad una combinazione tra Mota Carvalho e Ciurria in contropiede: il portoghese prende palla e centrocampo e, infine, mette in rete di giustezza dopo il perfetto traversone basso del secondo.

Le soluzioni del Pisa, intontito dal gol, non sono granché pericolose, mentre i brianzoli mancano il 2-0 in un paio di circostanza: prima Caldirola e poi Mota Carvalho sfiorano il palo.

Al 36° la prima vera occasione per i nerazzurri: Birindelli fa tutto da solo e serve in area Puscas, che sceglie la soluzione peggiore per concludere e sfodera un orrendo tiro a giro che termina fuori.

Non accade altro nel primo tempo e si torna negli spogliatoi senza minuti extra.

Serie B

La ripresa inizia con un’opportunità per parte: al 49° Di Gregorio esce e respinge una conclusione di potenza di Lucca e al 50° Nicolas è superbo su Barberis, che trova una difficile deviazione dal volo da corner.

Al 63° i toscani sfiorano ancora la rete con il nuovo entrato Sibilli, che cerca la porta da posizione difficile e trova il palo anche grazie ad un tocco del portiere brianzolo. La frustrazione pisana aumenta al 74° a causa del 2-0 degli avversari segnato da Gytkjaer, che mette in rete un colpo di testa di Mota Carvalho precedentemente respinto da Nicolas.

Il Monza sfiora il tris nei minuti seguenti con i due marcatori della serata, ma la conclusione del danese è imprecisa di poco, mentre il portiere ospite si esalta ancora sul portoghese. E’ dunque inatteso e beffardo il gol del Pisa al 93°: Berra segna di testa sfruttando nel miglior modo possibile il bel corner di Sibilli.

E’ l’ultimo atto di un duello che domenica a Pisa avrà la sua ultima manche.

Migliori in campo Mota Caralho (7), bravo a mettere lo zampino sulla seconda rete dopo aver anche realizzato la prima, e Sibilli (6.5), che colpisce il palo e mette in mezzo il pallone che riapre il discorso.

Male Machin (5), non pervenuto, e Puscas (4.5), che si divora una rete che poteva essere pesantissima.

Video Gol Highlights Monza-Pisa 2-1

Tabellino Monza-Pisa 2-1

Monza (3-5-2): Di Gregorio; Caldirola, Marrone, Pirola (84′ Sampirisi); Molina, Barberis, Machin (79′ Colpani), Mazzitelli (58′ D’Alessandro), Carlos Augusto; Ciurria (58′ Gytkjaer), Mota Carvalho (84′ Mancuso). Allenatore: Stroppa

Pisa (4-3-1-2): Nicolas; Birindelli, Leverbe, Hermannsson, Beruatto (80′ Berra); Marin (71′ Gucher), Nagy, Mastinu (62′ Sibilli); Benali (62′ Siega); Lucca, Puscas (71′ Torregrossa). Allenatore: D’Angelo

Marcatori: 9′ Mota Carvalho, 74′ Gytkjaer e 93′ Berra

Arbitro: Guida

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana