Video gol highlights Milan-Sparta Praga 3-0: sintesi 29-10-2020

Il risultato, la sintesi e il video gol highlights di Milan-Sparta Praga 3-0, 2° giornata di Europa League: tutto facile per i rossoneri, vittoriosi grazie ai gol di Diaz, Leao e Dalot, quest’ultimo al primo centro in rossonero.

Il risultato avrebbe potuto essere più corposo se Ibrahimovic non avesse sbagliato un penalty a fine prima frazione, ma l’errore non ha influito sull’andamento del match. Il Milan festeggia e si gode la vetta con i suoi 6 punti, in solitaria poiché il Celtic ha fermato il Lille, secondo a 4.

La sintesi di Milan-Sparta Praga 3-0, 2° giornata di Europa League

I rossoneri sono aggressivi sin dall’inizio e provano a segnare il prima possibile. Ci prova Krunic al 4° con un destro altissimo su assist di Bennacer e, due minuti più tardi, Ibrahimovic di testa su traversone di Calabria, ma la sfera è alta di poco.

I cechi cercano di aggredire a loro volta e nel momento di loro maggior pressione, sterile in realtà, il Milan trova il vantaggio: Lischka, attaccato da Diaz, perde il pallone e lo spagnolo, dopo uno scambio con Ibrahimovic, entra in area e batte Heca con il piattone destro dopo un’abile finta ai danni di Celutska, rimasto sul posto.

Al 31° i rossoneri sfiorano il raddoppio con Krunic: il bosniaco, ben lanciato da Kjaer, cerca il pallonetto trovando però la respinta di Heca in uscita. La gestione del pallone e della partita non è mai in discussione e al 35° arriva un’altra chance: Ibrahimovic viene atterrato in area da Lischka e per l’arbitro è rigore, ma lo svedese ci mette troppa forza e il suo bolide termina oltre la traversa dopo averla scheggiata.

I dieci minuti rimanenti, più uno di recupero, non offrono altre emozioni e le due squadre vanno a riposo sull’1-0 per i padroni di casa.

Nel secondo tempo c’è Leao al posto di Ibrahimovic e il portoghese ci mette poco, circa dieci minuti, a timbrare il cartellino: Bennacer apre benissimo verso Dalot, che mette il turbo sulla sinistra e crossa basso d’esterno per il facile tocco sotto porta del numero 17.

Al 67° il Milan, ormai in totale controllo, segna il terzo gol e chiude definitivamente il conto: dopo aver fatto l’assist, Diogo Dalot insacca di sinistro sul primo palo sfruttando un gran lancio lungo di Bennacer; Heca tenta di opporsi in uscita bassa, ma il pallone gli passa sotto il braccio.

A parte qualche tentativo impreciso di uno dei subentrati dello Sparta Praga, Moberg-Karlsson, non ci saranno più occasioni di rilievo per tutto il resto del match. Il Milan controlla agevolmente, dà minuti ad altri giocatori e non spreca energie. Il fischio finale giunge dopo tre minuti di recupero.

Il video gol highlights di Milan-Sparta Praga 3-0:

Il tabellino di Milan-Sparta Praga 3-0, 2° giornata di Europa League

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria (68′ Conti), Kjaer, Romagnoli (80′ Duarte), Dalot; Tonali, Bennacer (81′ Kessié); Castillejo, Krunic (88′ Maldini), Diaz; Ibrahimovic (46′ Leao). Allenatore: Pioli

Sparta Praga (4-2-3-1): Heca; Sacek, Lischka (80′ Plechaty), Celutska, Hanousek; Travnik (80′ Karabec), Pavelka; Vindheim, Dockal (90′ Patrak), Krejci (63′ Moberg-Karlsson); Julis (63′ Kozak). Allenatore: Kotal

Marcatori: 24′ Diaz, 57′ Leao e 67′ Dalot

Arbitro: Ozkahya (TUR)

Ammoniti: Dockal, Lischka e Pavelka

Note: al 36′ Ibrahimovic colpisce la traversa su rigore

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana