Video gol highlights Milan-Lazio 3-2: sintesi 23-12-2020

Il risultato, la sintesi e il video gol highlights di Milan-Lazio 3-2, 14° giornata Serie A: tre calci da fermo e tre gol per i rossoneri, che sprecano il colpo di testa di Rebic e il penalty di Calhanoglu facendosi rimontare da Luis Alberto e Immobile, che aveva sbagliato il rigore poi corretto in gol dallo spagnolo, ma Hernandez segna nuovamente su azione d’angolo al 92° e fa esplodere virtualmente lo stadio.

Il Milan di Pioli vince ancora e chiude l’anno solare al primo posto effettuando il controsorpasso sull’Inter che aveva vinto 2 a 1 l’anticipo delle 18:30 a Verona contro l’Hellas.

La sintesi di Milan-Lazio 3-2, 14° giornata Serie A

Il Milan attacca sin dal primo minuto, va al tiro senza fortuna con Calhanoglu e al 10° passa in vantaggio: il numero 10 scodella in area un ottimo traversone da calcio d’angolo sul quale Rebic interviene eludendo la marcatura di Marusic e battendo Reina con una zuccata che spedisce il pallone sul primo palo.

Al 12° Marusic prova a farsi perdonare la marcatura blanda su Rebic, ma il suo diagonale è impreciso. Il Milan è però su di giri e al 15 è di nuovo in area con Rebic, che conquista un penalty grazie ad un fallo di mano di Patric, che di fatto respinge il suo tiro. Dal dischetto va Calhanoglu, glaciale e preciso nel mandare il pallone da una parte e Reina dall’altra.

Al 25° Correa prova anche lui il tiro incrociato, ma Donnarumma mette in angolo; in occasione di questo tiro dalla bandierina il solo Di Bello vede un fallo di Kalulu sullo stesso Correa e, dopo aver visionato l’azione al VAR, concede il tiro dal dischetto ai biancocelesti: Donnarumma e il palo fermano la conclusione di Immobile, ma il pallone è ancora giocabile e Luis Alberto ribadisce a rete di testa.

L’ultimo quarto d’ora del primo tempo è meno gradevole e non ci sono azioni degne di nota. Le squadre vanno negli spogliatoi dopo 4 minuti di recupero.

Nei primi minuti il Milan cerca di ripristinare il doppio vantaggio sfiorando la rete con Romagnoli, che al 48° non arriva di un soffio su un corner di Calhanoglu.

I minuti iniziali sono equilibrati, ma la Lazio trova improvvisamente il pareggio al 59° con Immobile, che incrocia con il sinistro e batte Donnarumma mettendo in banca un gran tocco di prima intenzione dal limite dell’area di Milinkovic-Savic.

Per oltre mezz’ora non accade niente e sembra che il pareggio vada bene ad entrambi, ma nel finale il Milan riesce ad uscire dal guscio e all’86° Rebic sfiora la doppietta: il croato conclude di sinistro su invito di Hernandez e Reina compie il miracolo.

Rebic sfiora il palo due minuti dopo, ma il gol della vittoria è dietro l’angolo: al 92° Calhanoglu crossa nuovamente dalla bandierina ed Hernandez sovrasta Luis Alberto battendo ancora l’ex vice di Donnarumma. I minuti di recupero sono 3, Di Bello ne concede un altro, ma non accade niente.

Il video gol highlights di Milan-Lazio 3-2:

Il tabellino di Milan-Lazio 3-2, 14° giornata Serie A

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Hernandez; Tonali, Krunic; Saelemaekers (64′ Castillejo), Calhanoglu (92′ D. Maldini), Rebic; Leao (79′ Hauge). Allenatore: Pioli

Lazio (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Patric (89′ Hoedt), Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic (74′ Akpa-Akpro), Escalante (46′ Cataldi), Luis Alberto, Marusic; Immobile (74′ Pereira), Correa (32′ Muriqi). Allenatore: Inzaghi

Marcatori: 10′ Rebic, 17′ rig. Calhanoglu, 27′ Luis Alberto, 59′ Immobile e 92′ Hernandez

Arbitro: Di Bello

Ammoniti: Escalante, Krunic, Luis Alberto, Hernandez e Akpa-Akpro

Espulsi:

Note: al 27° Donnarumma respinge un rigore di Immobile

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana