Video gol highlights Livorno-Benevento 0-2: sanniti sempre più in A con Kragl e Letizia

Risultato Livorno-Benevento 0-2, 16° giornata Serie B: non si vedono ancora i benefici del cambio di guida tecnica per i toscani, battuti anche stasera e adesso sempre più a rischio retrocessione. I sanniti, invece, volano a quota 37 punti, a + 12 dal terzo posto, e già domani, qualora il Pordenone non vinca, potrebbero fregiarsi del titolo di “campione d’inverno”.

I gol di Kragl e Letizia sono sufficienti a domare un Livorno orgoglioso, ma debole e inconcludente.

Cronaca Livorno-Benevento 0-2, 16° giornata Serie B

La partita inizia in maniera blanda e viene indirizzata immediatamente dagli ospiti a loro vantaggio: al 13° Sau, attuando uno schema da corner, serve Kragl, appostato fuori area, che è prontissimo ad innescare il suo sinistro disegnando una traiettoria a giro che non lascia scampo a Plizzari.

Dopo una fase nervosa con tre cartellini gialli in pochi minuti, il Benevento si riaffaccia in avanti creando un paio di pericoli con Coda, prima troppo impreciso sul cross di Letizia e poi sfortunato a trovare tra sé e la porta Gonnelli, bravo a fermarlo.

Il Livorno si vede finalmente al 45° con il suo primo tiro, un tentativo di Marsura terminato sul fondo. La prima frazione termina così.

Nella ripresa il Livorno approccia differentemente il più quotato avversario e riesce a rendersi pericolosissimo con Braken, che al 53° devia di testa un cross di Marsura e trova l’ottima parata di Montipò.

La gara diventa poi tattica e si risveglia al 65° con una doppia ghiotta chance per gli ospiti, ma Plizzari è bravissimo sia su Coda sia su Sau.

Quella raccontata prima è, di fatto, una delle ultime emozioni del match, che si chiude definitivamente quando i campani trovano il raddoppio, a cinque minuti dal termine: un calcio di punizione, da centrocampo e senza pretese, viene gestito malissimo da Morganella, che non si avvede dell’arrivo di Letizia e permette a quest’ultimo di appropriarsi della sfera per andare a segno con un sinistro incrociato da due passi.

Nei cinque minuti di recupero concessi c’è spazio solo per un’ultima chance per i giallorossi, che scatenano una mischia in area avversaria senza tuttavia trovare la rete.

Migliori in campo Plizzari (7), che evita un passivo più pesante, e Letizia (7), che fa su e giù per la fascia e si premia con il gol che chiude il discorso. Male Morganella (5), che spalanca la strada agli avversari in occasione del raddoppio, e così così Coda (5.5), meno cattivo del solito in area.

Tabellino Livorno-Benevento 0-2, 16° giornata Serie B

Livorno (3-5-2): Plizzari; Gonnelli, Gasbarro (50′ Porcino), Bogdan; Morganella, Del Prato, Agazzi, Luci Marsura; Mazzeo (71′ Raicevic), Murilo (27′ Braken). Allenatore: Tramezzani

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Maggio, Antei, Caldirola, Letizia; Tello, Viola, Schiattarella; Kragl (71′ Tuia), Sau (75′ Insigne); Coda (86′ Armenteros). Allenatore: Inzaghi

Arbitro: Ros

Marcatori: 13′ Kragl e 85′ Letizia

Ammoniti: Schiattarella, Kragl, Morganella, Sau, Coda e Gonnelli

Video gol highlights Livorno-Benevento 0-2, 16° giornata Serie B

Guarda sul sito Legab il video dei gol di Livorno Benevento 0-2

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana