Video Gol Highlights Lazio-Porto 2-2: Sintesi 24-2-2022

Video Gol e Highlights Lazio-Porto 2-2, Ritorno Spareggi Play-off Europa League: segnano Cataldi, Taremi e Uribe dopo il vantaggio di Immobile, Sarri eliminato

Solo un pareggio tra Porto e Lazio in rimonta allo Stadio Olimpico di Roma nella sfida di ritorno degli Spareggi dei Play-off di Europa League.

Niente da fare per i biancocelesti, che non riescono a ribaltare la sconfitta per 2-1 dell’andata, venendo quindi eliminati dalla competizione e confermando il tabù portoghese per le squadre italiane.

Sintesi di Lazio-Porto 2-2

Out Zaccagni e Lazzari per Maurizio Sarri, che schiera ancora Patric e Radu con Luiz Felipe e Marusic a protezione di Strakosha in difesa, mentre in mediana ci sono Lucas Leiva e Luis Alberto con Milinkovic-Savic. In attacco spazio al tridente formato da Felipe Anderson, Immobile e Pedro.

L’ex Sergio Conçeiçao non ha a disposizione Manafa e Wendell. A porta ancora Diogo Costa, mentre in difesa sono confermati Zaidu e Mbemba con Pepe e Bruno Costa, preferito a Joao Mario. In mediana Otavio gioca al fianco di Vitinha e Uribe, mentre in attacco il bomber dell’andata Toni Martinez sarà coadiuvato da Taremi e Pepè.

E’ una partita molto bella e divertente nel primo tempo, disputato su ritmi molto intensi. Entrambe le squadre sono davvero brave a far girare la palla con qualità e velocità, risultando offensive e poco propense all’ordine tattico.

Ci prova subito Luis Alberto, ma senza fortuna, così come Immobile e Pedro, mentre viene ammonito Radu.

Il gol è nell’aria ed arriva effettivamente al 19′ minuto, quando i padroni di casa sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio proprio con Immobile, su perfetto assist di Milinkovic-Savic, bravo a recuperare palla su Pepè.

Gli ospiti sembrano accusare il colpo nei minuti immediatamente successivi, come dimostra il possibile raddoppio di Immobile al 22′ minuto, ma il VAR annulla per posizione di fuorigioco.

Solo dopo un tentativo di Otavio, gli ospiti riescono a pareggiare al 31′ minuto con Taremi, che trasforma il calcio di rigore fischiato dall’arbitro per fallo di Milinkovic-Savic, grazie ancora una volta all’intervento decisivo del VAR.

Nel finale i padroni di casa cercano il massimo sforzo, si riversano nella metà campo avversaria e sfiorano di nuovo il gol con i soliti Luis Alberto e Immobile, ma senza cinismo, obbligando Zaidu al cartellino giallo.

Cambia completamente il copione della partita in un secondo tempo caratterizzato dalla grandissima personalità degli ospiti, che prendono in mano il pallino del gioco affossando i padroni di casa nella propria metà campo.

E’ la traversa a negare la gioia del gol a Pepè, mentre Luis Alberto è ancora impreciso, così come Patric.

Entrano Hysaj, Cataldi e Galeno per Radu, Lucas Leiva e uno spento Toni Martinez, e la partita si riaccende con tantissimi capovolgimenti di fronte ed occasioni, come quelle che capitano a Vitinha, Luis Alberto e Galeno, sui quali però Strakosha e Diogo Carlos risultano attenti.

Al 69′ minuto gli ospiti completano la rimonta ribaltando il risultato con Uribe, che trova il gol del vantaggio sfruttando la magnifica giocata di Taremi.

C’è spazio per Moro e Joao Mario, che sostituiscono Pedro e Pepè, ma vengono ammoniti Cataldi, Felipe Anderson, Otavio e Luis Alberto, mentre entrano anche Grujic e Evanilson al posto di Vitinha e Taremi.

E’ grande assedio da parte dei padroni di casa, che sfiorano più volte il pareggio nel finale con Luis Alberto, in un’occasione fermato anche dal palo, e Immobile, super miracolo di Diogo Carlos, riuscendo a segnare solo al 94′ minuto con Cataldi, bravo a ribadire in rete dopo il palo di Immobile.

Highlights e Video Gol di Lazio-Porto 2-2:

Tabellino di Lazio-Porto 2-2

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Marusic, Luiz Felipe, Patric, Radu (54′ Hysaj); Milinkovic-Savic, Leiva (54′ Cataldi), Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Pedro (71′ Raul Moro). All.: Sarri.

PORTO (4-3-3): Diogo Costa; Bruno Costa, Mbemba, Pepe, Zaidu; Vitinha (79′ Grujic), Otavio, Uribe; Taremi (79′ Evanilson), Toni Martínez (56′ Galeno), Pepê (70′ Joao Mario). All.: Sergio Conceiçao.

ARBITRO: Aytekin

GOL: 19′ Immobile, 31′ Taremi, 68′ Uribe, 90’+4 Cataldi

ASSIST: 68′ Taremi

AMMONITI: 4′ Radu, 45’+2 Zaidou, 77′ Patric, 78′ Luis Alberto, 79′ Otavio

ESPULSI: 

NOTE: recupero 12′

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia