Video Gol Highlights Juventus-Sampdoria 5-0

Video gol highlights Juventus-Sampdoria, risultato finale 5-0

38^ Giornata Serie A: show di Dybala e festa Scudetto

Evra.Juve.2015.2016.testa.690x400La Juventus si regala altri tre punti in casa contro la Sampdoria nell’anticipo pomeridiano della 38° giornata di Serie A, 19° turno del girone di ritorno. Nell’ultima partita di campionato i bianconeri decidono di festeggiare la premiazione per la vittoria del quinto Scudetto consecutivo e in uno Juventus Stadium di Torino gremito con una vittoria e una prestazione di grandissima qualità, cancellando le ombre della sconfitta dell’ultimo turno nella trasferta di Verona e ritrovando il giusto morale in vista della finale di Coppa Italia di sabato prossimo. Ormai manca poco per il secondo double consecutivo. 

La sintesi di Juventus-Sampdoria 5-0, 38^ Giornata Serie A

Nel primo tempo gli ospiti sembrano partire molto aggueriti, pressando alto i portatori di palla dei padroni di casa, che soffrono un po’ le giocate di Alvarez tra le linee, ma Neto risponde presente. Al 9′ minuto, però, Evra trova il gol del vantaggio con un bel colpo di testa su perfetto calcio d’angolo di Dybala. Gli ospiti accusano un po’ il colpo e non riescono a riorganizzarsi, subendo quindi il raddoppio di Dybala al 15′ minuto, freddo dagli undici metri e bravo a trasformare il calcio di rigore fischiato dall’arbitro per fallo di Skriniar su Mandzukic, con il difensore dei liguri espulso. Con l’inferiorità numerica finisce praticamente la partita degli ospiti, che vanno in completa balia degli avversari, diligenti nel gestire il possesso palla, ma sempre vogliosi di calcio offensivo. I padroni di casa cominciano a padroneggiare in lunghi ed in largo. Con il passare dei minuti sale in cattedra Dybala, che ci prova più volte da diverse posizioni, ma senza precisione, così come Mandzukic e Chiellini, le quali conclusioni sono da rivedere, mentre la traversa nega la gioia del gol a Lichtsteiner. Ma al 38′ minuto Dybala decide di chiudere la partita con un sinistro sul secondo palo da fuori area, imparabile per Brignoli. Nel finale è pura accademia per i padroni di casa, che sfiorano il poker con Pogba, che da oltre 30 metri prova ad impensierire Brignoli con una conclusione a pallonetto fermata dalla traversa. 

Nel secondo tempo il copione della partita rimane sempre lo stesso, con i padroni di casa che padroneggiano in lungo e in largo, ma abbassano i ritmi della partita, anche perché gli ospiti non hanno la forza e, forse, anche la volontà di tentare qualche contropiede. I padroni di casa tentano qualche bella giocata con Chiellini e Pogba, ma Brignoli salva il risultato, mentre non può fare niente al 77′ minuto proprio su una conclusione di rara potenza e precisione da parte di Chiellini. Gli ospiti provano a reagire con un tentativo di Alvarez, salvato da Neto, ma soffrono tantissimo sulle giocate di Morata e Pogba. Al 87′ minuto Bonucci firma il pokerissimo sfruttando la sponda di Morata sugli sviluppi di un calcio d’angolo. 

Video Gol e Highlights di Juventus-Sampdoria 5-0 38^ Giornata Serie A

Il tabellino di Juventus-Sampdoria 5-0, 38^ Giornata Serie A

JUVENTUS-SAMPDORIA 5-0
Juventus (3-5-2): Neto; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pereyra (22′ st Sturaro), Hernanes, Pogba, Evra; Mandzukic (30′ st Zaza), Dybala (22′ st Morata). A disp.: Buffon, Rubinho, Rugani, Padoin, Asamoah, Cuadrado, Lemina. All. Allegri
Sampdoria (3-4-2-1): Brignoli; Diakité, Silvestre, Skriniar; Sala (10 st Ranocchia), Krsticic, Barreto, Dodò; Alvarez, Correa (31′ st Soriano); Quagliarella (41′ st Ponce). A disp.:  Puggioni, Cassani, Pedro Pereira, Calò, De Silvestri, Palombo, Muriel, Rodriguez. All. Montella
Arbitro: Gavillucci
Marcatori: 5′ Evra (J), 15′ Dybala (J) rig, 37′ Dybala (J), 32′ st Chiellini (J), 40′ st Bonucci
Ammoniti: Chielini, Hernanes, Sturaro (J), Sala (S)
Espulsi: Skriniar (S) al 14′ per fallo da ultimo uomo 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia