Video Gol Highlights Juventus-Napoli 2-1: Sintesi 7-4-2021

Video Gol e Highlights Juventus-Napoli 2-1, Recupero 3° Giornata Serie A: la sblocca Cristiano Ronaldo, raddoppia Dybala, segna anche Insigne su rigore

La Juventus batte il Napoli all’Allianz Stadium di Torino, conosciuto anche come Juventus Stadium, nel recupero della terza giornata di Serie A.

I bianconeri tornano alla vittoria dopo due partite, si rilanciano in classifica, portandosi al terzo posto e un solo punto dal primo, e, soprattutto, salvano la panchina al proprio allenatore.

Bruttissima sconfitta per i partenopei, che arrivavano da sei risultati utili consecutivi, di cui quattro vittorie consecutive, e, soprattutto, la sensazione di non aver sfruttato una clamorosa occasione per la corsa ai primi quattro posti in classifica.

Juventus-Napoli

Sintesi di Juventus-Napoli 2-1

E’ una partita bellissima nel primo tempo, disputato su ritmi davvero molto intensi. Le due squadre si affrontano a viso aperto, lasciando anche qualche spazio tra difesa e centrocampo, per questo si assiste a continui capovolgimenti di fronte e tante occasioni.

Ad avere la palla gol del vantaggio è Cristiano Ronaldo su cross di Danilo, ma clamorosamente di testa è poco cinico. Gli ospiti rispondono subito con Zielinski, che spara in curva da ottima posizione, così come Rabiot di testa non inquadra la porta sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Il gol è nell’aria ed arriva effettivamente al 13′ minuto, quando i padroni di casa sbloccano il risultato trovando la rete del vantaggio con Cristiano Ronaldo, che deve solo spingere in porta la palla dopo il bellissimo doppio dribbling di Chiesa su Insigne e Hysaj.

Gli ospiti provano a reagire, alzano il baricentro, ma si sbilanciano troppo, lasciano praterie ai padroni di casa, che provano ad approfittarne per ripartire in contropiede con gli imprendibili Cuadrado e Chiesa, poco cinici in fase di conclusione, mentre l’unico degli avversari a provarci è Insigne, che sfiora la traversa.

Cambia radicalmente il copione della partita nel secondo tempo, visto che gli ospiti entrano in campo con grande rabbia ed orgoglio, dando inizio ad un vero e proprio assedio alla difesa dei padroni di casa, che difendono compatti a ripartono in contropiede sfruttando gli spazi concessi dallo sbilanciamento avversario.

Sale subito in cattedra Buffon, che salva il risultato su Di Lorenzo e Osimhen prima e Fabian Ruiz e Insigne poi, ma i padroni di casa si divorano il raddoppio in contropiede con Cuadrado e Chiesa.

Al 73′ minuto i padroni di casa segnano il gol del raddoppio con il colpo da biliardo di Dybala dopo una bella triangolazione con Bentancur.

Il gol subito nel miglior momento taglia le gambe agli ospiti, che non riescono più a superare la difesa dei padroni di casa, bravi anche a gestire il risultato cercando di addormentare il gioco.

Nel finale c’è ancora tempo per il gol degli ospiti, che segnano al 90′ minuto con il calcio di rigore di Insigne, fischiato dall’arbitro per fallo di Chiellini su Osimhen.

Highlights e Video Gol di Juventus-Napoli 2-1:

Tabellino di Juventus Napoli 2-1:

Juventus (4-4-2): Buffon 6,5; Danilo 6,5, De Ligt 6,5, Chiellini 6, Alex Sandro 5,5; Cuadrado 6,5 (24′ st McKennie 6,5), Rabiot 6, Bentancur 6,5, Chiesa 7,5 (35′ st Arthur 6); Ronaldo 6, Morata 5 (24′ st Dybala 7).
Allenatore: Pirlo 6,5

Napoli (4-2-3-1): Meret 6; Di Lorenzo 6,5, Koulibaly 6, Rrahmani 5,5, Hysaj 5 (31′ st Mario Rui 6); Demme 5,5 (9′ st Osimhen 6), Fabian Ruiz 6 (44′ st Petagna sv); Lozano 5 (9′ st Politano 6), Zielinski 6,5, Insigne 6; Mertens 5 (31′ st Elmas 6).
Allenatore: Gattuso 5,5

Arbitro: Mariani
Marcatori: 13′ Ronaldo (J), 28′ st Dybala (J), 45′ st rig. Insigne (N)
Ammoniti: Koulibaly (N), Alex Sandro (J), Rrahmani (N)
Espulsi:

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SNAI

5€ Bonus Scommesse alla Registrazione

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia