Video Gol Highlights Juventus Milan 2-1 Coppa Italia: Dybala e Pjanic per la semifinale, Bacca non basta

Video gol highlights Juventus Milan, risultato finale 2-1: Dybala e Pjanic vanno in gol nel primo tempo perfetto dei bianconeri di Allegri, ma nella ripresa Bacca accorcia le distanze. L’espulsione di Locatelli non spegne l’animo rossonero: i rossoneri ci provano in tutti i modi, ma vengono eliminati ai quarti di finale.

Nei quarti di finale di Coppa Italia la Juventus sconfigge il Milan per 2-1 allo Stadium conquistando così la semifinale di Coppa Italia. Partita a due volti, con il primo tempo dominato in maniera totale dai bianconeri, schierati ancora con il 4-2-3-1 da mister Allegri. La superiorità si trasforma in doppio vantaggio firmato prima Dybala e poi con una perla di Pjanic su punizione.

Nella ripresa, però, la musica cambia subito, con il 2-1 firmato Bacca, alla prima chance assoluta nella partita. L’espulsione per doppia ammonizione di Locatelli, paradossalmente, sveglia ancora di più i rossoneri di Montella che, tuttavia, non riescono a trovare il pari.

Il Milan esce a testa alta da questa competizione, ma sicuramente Montella dovrà lavorare ancora su questa squadra, la quale non può concedere sempre ampi scorci di partita agli avversari.

Anche Allegri dovrà lavorare sui suoi uomini: padroni del campo ma prigionieri delle proprie paure quando le forze iniziano a calare.

La sintesi di Juventus Milan 2-1, Quarti Finale Coppa Italia

Nel primo tempo la partita è a senso unico.

Al 2′ subito Higuain ci prova dalla distanza con una botta improvvisa la quale però finisce docile tra le mani di Donnarumma, così come quella di Cuadrado al 3′.

All’11′, però, i bianconeri trovano il vantaggio: Mandzukic fa sponda di testa per Asamoah che crossa in mezzo, Cuadrado si inventa un fenomenale colpo di tacco per Dybala che tutto solo davanti a Donnarumma lo batte di destro. E’ 1-0.

Al 16′ ancora Asamoah protagonista sulla sinistra con un altro traversone preciso per il taglio di Cuadrado in inserimento, salva tutto Antonelli.

Al 21′ raddoppio Juve: il protagonista è Pjanic con una punizione perfetta dai 18 metri che si insacca nell’angolino, il portiere numero 99 rossonero non può nulla. E’ 2-0.

La Vecchia Signora non si ferma: al 29′ viene annullato un gol per fuorigioco -corretto- di Khedira che, sulla respinta di Donnarumma su un tiro di Higuain, ha insaccato in rete ma al di là della linea dei difensori.

La partita è stata parecchio intensa: lo dimostrano i 4 ammoniti (Locatelli, Mandzukic, Kucka e Pjanic) in soli 45 minuti.

Nel secondo tempo il Milan riapre subito la partita: dal nulla Bertolacci fa rimpallare il pallone su Barzagli, la palla arriva a Bacca che al volo insacca da vero bomber. E’ 2-1.

Al 55′, però, una sciocchezza di Locatelli, che commette un fallo ingenuo e pericolosissimo su Dybala, fa scattare il secondo giallo: è cartellino rosso ed espulsione.

Al 58′ i bianconeri provano a reagire: corner dalla destra per la testa di Mandzukic, palla fuori di pochissimo.

Al 61′ ancora il croato si procura una chance clamorosa che sbaglia: cross di Cuadrado per la testa dell’ex Bayern Monaco che, da due passi, schiaccia troppo la sfera che esce.

I rossoneri di Montella ci credono ed al 70′ vanno vicini al pari con una punizione potentissima di Kucka, Neto compie un bell’intervento deviando in corner.

Al 76′ bel cross di Mandzukic per il tiro di Khedira che si era ben inserito, ma Alex Sandro è sulla traiettoria e sciupa tutto.

All’80’ schema da calcio d’angolo della Vecchia Signora, con la palla che arriva ad Higuain che di prima prova il tiro, palla alta di pochissimo.

C’è spazio anche per l’esordio di Deulofeu che all’81’ prende il posto di Bacca.

All’82’ miracolo di Donnarumma: tacco di Higuain per Cuadrado che vede l’inserimento di Pjanic, il suo tiro al volo vede il capolavoro del portiere rossonero che devia in corner.

All’84’ bel taglio proprio di Deulofeu che entra in area da posizione molto decentrata, il tiro è facile preda di Neto.

All’87’ altra punizione pericolosissima di Pjanic, ma questa volta la palla finisce alta sopra la traversa.

Video Gol Highlights di Juventus Milan 2-1, Coppa Italia Quarti Finale

Il tabellino di Juventus Milan 2-1, Coppa Italia Quarti Finale

Juventus (4-2-3-1): Neto; Barzagli, Rugani, Bonucci, Asamoah; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala (22′ st Alex Sandro), Mandzukic; Higuain. A disp.: Audero, Del Favero, Hernanes, Rincon, Sturaro, Dani Alves, Pjaca, Mattiello, Chiellini, Lichtsteiner. All.: Allegri.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate (19′ st Pasalic), Zapata, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Locatelli, Bertolacci (45′ st Honda); Suso, Bacca (35′ st Deulofeu), Bonaventura. A disp.: Storari, De Sciglio, Gomez, Paletta, Vangioni, Fernandez, Poli, Sosa, Honda, Vangioni, Lapadula. All.: Montella

Arbitro: Irrati

Marcatori: 10′ Dybala (J), 21′ Pjanic (J), 7′ st Bacca (M)

Ammoniti: Pjanic, Mandzukic, Bonucci, Alex Sandro (J); Kucka, Antonelli, Zapata (M)

Espulsi: 9′ st Locatelli (M) per somma di ammonizioni