Video Gol Highlights Juventus-Fiorentina 2-0: Sintesi Coppa Italia 20-4-2022

Video Gol e Highlights Juventus-Fiorentina 1-0, ritorno Semifinale di Coppa Italia 2-0: decidono i gol di Bernardeschi, nel primo tempo, e di Danilo, nel finale.

Juventus-Fiorentina 2-0: i gol di Bernardeschi e Danilo spediscono i bianconeri in finale di Coppa Italia.

La squadra di Max Allegri avrà l’opportunità di giocarsi un altro trofeo, per l’undicesimo anno di fila, dopo aver vinto il ritorno, all’Alianz Stadium, al termine di una gara ben giocata.

Nel primo tempo, Bernardeschi approfitta di un’uscita sbagliata di Dragowski, per mettere dentro un mezzo pallonetto.

Nonostante gli sforzi, la “Viola” capitola dopo il colpo di Danilo, servito da un cross di Cuadrado dalla destra.

Video Gol Highlights Juventus-Fiorentina, 12° giornata Serie A 06-11-2021.

Sintesi di Juventus-Fiorentina 2-0

Inizio positivo della Fiorentina: cross di Biraghi dalla sinistra, messo in angolo. Sugli sviluppi del corner, Perin esce con qualche difficoltà. Torreira calcia in porta, ma l’arbitro ferma il gioco per un’irregolarità.

La Juventus parte in contropiede con Vlahovic: palla in profondità per Morata, nel due contro due, ma lo spagnolo viene pescato in fuorigioco.

Ancora bianconeri in contropiede con quattro uomini: Morata, sulla sinistra, per Vlahovic. Tiro a incrociare del serbo, messo in angolo da Dragowski.

La Fiorentina si fa rivedere con un tiro di Torreira dalla distanza: alto.

Risponde la Juventus, con un colpo di testa da parte di Bonucci su azione d’angolo. Il centrale difetta di precisione.

Ancora Vlahovic. pescato in campo aperto con una verticalizzazione: pallonetto a cercare di superare Dragowski, ma azione fermata per off side.

Bianconeri che trovano il vantaggio con Bernardeschi: cross dalla sinistra, uscita a vuoto di Dragowski, e al volo, l’ex Fiorentina firma il vantaggio.

La Fiorentina fatica a farsi trovare in area: una nuova occasione arriva dai piedi di Igor, che prova a sfruttare un errore di De Sciglio. Sinistro parato da Szczesny.

Inizio di secondo tempo con la Fiorentina in attacco: ci prova Martinez Quarta di testa, grande parata di Perin.

La Juventus risponde con un destro di Zakharia, servito da Vlahovic, che finisce sul palo esterno.

I bianconeri impostano sempre il proprio gioco in ripartenza, mentre la Fiorentina, nonostante l’ingresso di Sottil, non riesce a rendersi pericolosa.

“Gigliati” vicini al gol su punizione: Biraghi tira al lato di un soffio.

Italiano mette anche Callejòn per Venuti, ma è la Juventus a sfiorare il raddoppio con Rabiot: palla morbida per il francese che taglia l’area, e solo davanti a Dragowski, mette in porta.

Gol annullato da Doveri per posizione millimetrica di fuorigioco, e partita ancora viva.

Danilo ci prova da fuori, con un destro, messo in angolo da Dragowski.

La Fiorentina risponde con Callejòn: pallone in mezzo per Cabral, che di testa impegna Perin.

Ancora Cabral, di testa, con un pallone che finisce di poco fuori.

Ancora viola in attacco con Callejòn: girata dello spagnolo, con Dybala che si immola e mette in corner.

La Fiorentina prova ancora a spingere nei minuti finali, ma senza effetto. Juventus che vince la gara, e chiude il risultato nel finale, con Danilo, servito da Cuadrado dalla destra.

Grazie al gol di Bernardeschi, e di Danilo nel finale, l’11 maggio sarà derby d’Italia con l’Inter, per assegnare la Coppa Italia.

Highlights e Video Gol di Juventus-Fiorentina 2-0:

Tabellino di Juventus-Fiorentina 2-0

JUVENTUS (4-4-2): Perin; De Sciglio (Cuadrado 79′), Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bernardeschi, Zakaria, Danilo, Rabiot; Vlahovic, Morata (Dybala 66′). A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Chiellini, Dybala, Cuadrado, Pellegrini, Kean, Rugani, Soulé, Miretti. Allenatore: Massimiliano Allegri.

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Venuti (Callejòn 69′), Martinez Quarta, Igor, Biraghi; Duncan (Maleh 79′), Torreira (45′ Amrabat), Saponara (Sottil 63′); Gonzalez, Cabral, Ikoné (Piatek 79′). A disposizione: Terracciano, Rosati, Bonaventura, Callejon, Maleh, Terzic, Piatek, Odriozola, Sottil, Amrabat, Nastasic, Kokorin. Allenatore: Vincenzo Italiano.

Marcatori: 32′ Bernardeschi (J)

Arbitro: Doveri (Roma uno)

Ammoniti: Martinez Quarta (F)

Espulsi: