Home » Video Gol Highlights Juventus-Cagliari 2-1: Sintesi 11-11-2023

Video Gol e Highlights Juventus-Cagliari 2-1, 12° Giornata Serie A: segnano Bremer, Rugani e Dossena

La Juventus batte il Cagliari all’Allianz Stadium di Torino, conosciuto anche come Juventus Stadium, nel secondo anticipo del sabato pomeriggio della dodicesima giornata di Serie A.

Si conclude nel miglior modo possibile questo tour de force dei bianconeri, che conquistano la quinta vittoria consecutiva, mentre i sardi si fermano dopo tre risultati utili consecutivi e, soprattutto, due vittorie consecutive.

Juventus-Cagliari
Juventus-Cagliari

Sintesi di Juventus-Cagliari 2-1

Out Alex Sandro, Danilo, De Sciglio, Fagioli, Pogba, Rabiot e Weah per Massimiliano Allegri, che schiera Cambiaso a centrocampo con McKennie, Locatelli, Miretti e Kostic, conferma Rugani in difesa con Bremer e Gatti davanti a Szczesny e sceglie Kean in attacco con Chiesa.

Non ci sono Capradossi, Nandez e Rog per Claudio Ranieri, che punta su Zappa a centrocampo con Dossena, Goldaniga e Augello a protezione del confermato Scuffet, lancia Viola a centrocampo con Makoumbou, Jankto e Prati, mentre Petagna fa coppia con Luvumbo in attacco.

E’ una partita molto combattuta ed equilibrata nel primo tempo, visto che si gioca su ritmi abbastanza intensi. I padroni di casa fanno possesso palla, ma gli ospiti sono compatti in fase difensiva, chiudono tutti gli spazi e non concedono nulla agli avversari.

Ci provano Viola e Chiesa, ma senza trovare la porta da buona posizione, così come Dossena e McKennie, imprecisi dalla media distanza.

Il secondo tempo si apre con l’entrata in campo di Lapadula per Petagna, ma i padroni di casa sembrano trovare più velocità e ritmo nel giro della palla sulla trequarti allargando la difesa avversaria.

Sale in cattedra il solito Chiesa, che ci prova più volte con le sue solite giocate, ma Scuffet è sempre attento, mentre Gatti non trova la porta di testa e viene ammonito McKennie.

Al 60′ minuto i padroni di casa sbloccano il risultato con Bremer, che trova il gol del vantaggio sugli sviluppi di un calcio piazzato di Kostic.

Dopo l’entrata in campo di Iling-Junior, Oristanio e Vlahovic al posto di Miretti, Viola e Kean, al 70′ minuto i padroni di casa raddoppiano con Rugani, sempre sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Kostic.

Grande reazione da parte degli ospiti, che sostituiscono l’ammonito Luvumbo con Shomurodov e riaprono la partita accorciando al 76′ minuto con Dossena, stacco imperioso su sviluppi di un calcio d’angolo.

https://twitter.com/SerieA/status/1723414152784269315/photo/1

Entra Milik per Chiesa, ma gli ospiti iniziano un vero e proprio assedio alla difesa degli avversari, venendo fermati daSzczesny, aiutato dal palo, sempre su Dossena, mentre viene ammonito Kostic.

Nel finale Cambiaso prende il cartellino giallo prima di uscire per Nicolussi Caviglia, quando entra anche Pavoletti per Jankto, mentre Augello salva sulla linea negando la gioia della rete a Iling-Junior.

Highlights e Video Gol di Juventus-Cagliari 2-1:

Tabellino di Juventus-Cagliari 2-1

Juventus (3-5-2): Szczesny 6,5; Gatti 6,5, Bremer 7, Rugani 6,5; McKennie 6, Cambiaso 5,5 (42′ st Nicolussi Caviglia sv), Locatelli 5,5, Miretti 6,5 (21′ st Iling jr 5,5), Kostic 7; Kean 5,5 (21′ st Vlahovic 5,5), Chiesa 6,5 (36′ st Milik sv). A disp.: Pinsoglio, Perin, Daffara, Garofani, Huijsen, Nonge, Yildiz, Mancini. All.: Allegri 6,5.


Cagliari (4-3-1-2): Scuffet 6; Zappa 6, Goldaniga 5,5, Dossena 6,5, Augello 5,5; Makombou 6, Prati 5,5, Jankto 6 (42′ st Pavoletti sv); Viola 5,5 (21′ st Oristanio 6); Petagna 5 (1′ st Lapadula 5,5), Luvumbo 5 (26′ st Shomurodov 5,5). A disp.: Radunovic, Aresti, Hatzidiakos, Wieteska, Obert, Mancosu, Deiola, Pereiro, Sulemana, Azzi, Desogus. All.: Ranieri 6.


Arbitro: Piccinini
Marcatori: 15′ st Bremer (J), 25′ st Rugani (J), 30′ st Dossena (C)
Ammoniti: McKennie, Kostic (J); Luvumbo (C)
Espulsi: nessuno