Video Gol Highlights Inter-Torino 4-2: sintesi 22-11-2020

Risultato, Video Gol Highlights e Sintesi Inter-Torino 4-2, 8° Giornata Serie A: si infortunano Verdi e Belotti, la sblocca una bellissima rete di Zaza a fine primo tempo, raddoppia Ansaldi su rigore, ma poi prima la riapre Sanchez e dopo pareggia Lukaku, che colpisce anche un palo e completa la rimonta nel secondo tempo segnando un calcio di rigore, la chiude Lautaro Martinez

L’Inter batte il Torino in rimonta allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, conosciuto anche come Stadio San Siro, nella ottava giornata di Serie A.

Tre punti assolutamente fondamentali per i nerazzurri, che tornano alla vittoria dopo due pareggi consecutivo e collezionano il quarto risultato utile consecutivo in campionato.

Clamorosa sconfitta per i granata, incapaci di difendere il doppio vantaggio, ma anche sfortunati per i tanti infortuni. Un ko che frena i piemontesi dopo due risultati utili consecutivi.

Inter-Torino

La sintesi di Inter-Torino 4-2, 8° Giornata Serie A

E’ una partita molto combattuta nel primo tempo, disputato su ritmi abbastanza intensi. I padroni di casa vogliono subito mettere in chiaro l’intenzione di dominare in campo, ma gli ospiti si difendono in maniera compatta, riescono a rispondere al possesso palla avversario con contropiedi molto interessanti approfittando delle praterie lasciate e dalla lunghezza tra i reparti degli oppositori.

Ad essere maggiormente pericolosi sono proprio gli ospiti con un Zaza in gran forma, ma rima è impreciso e poi trova la super risposta di Handanovic con i piedi, mentre i padroni di casa non riescono mai davvero a tirare in porta mostrandosi abbastanza evanescenti ed impalpabili negli ultimi metri.

Nel finale, quindi, gli ospiti sbloccano meritatamente il risultato trovando il gol del vantaggio al 47′ minuto con Zaza, bel sinistro a giro sul secondo palo dopo il tacco di Meite al termine di una bellissima azione corale iniziata dal recupero palla di Linetty a centrocampo, su errore in uscita di Gagliardini, e proseguita con Bonazzoli.

La partita si accende in un secondo tempo bellissimo, visto che i padroni di casa entrano con grande aggressività, ma gli ospiti evidenziano carattere in un’ordinata fase difensiva e personalità in una coraggiosa fase offensiva.

E, infatti, al 62′ minuto sono proprio gli ospiti a trovare il gol raddoppiando con Ansaldi, che trasforma il calcio di rigore fischiato dall’arbitro per fallo di Young su Singo.

Ma la reazione dei padroni di casa è rabbiosa, da grandissima squadra, capace di rimontare in pochi minuti. Infatti, al 64′ minuto Sanchez risolve una mischia in area di rigore riaprendo la partita.

E al 67′ minuto, subito dopo aver colpito il palo con una conclusione di sinistro, Lukaku pareggia facendosi trovare al posto giusto al momento giusto sulla giocata di Sanchez.

Gli ospiti accusano il colpo e vanno in completa balia dei padroni di casa, che cominciano a dominare in lungo ed in largo, attaccano a testa bassa la porta di Sirigu, che si salva sul colpo di testa a fil di palo di Ranocchia, ma rischiano sul sinistro al volo di Zaza.

Al 84′ minuto i padroni di casa completano la rimonta ribaltando il risultato con Lukaku, che realizza il calcio di rigore fischiato dall’arbitro per fallo di Nkoulou su Hakimi, grazie all’intervento del Var.

Nel finale c’è ancora tempo per il gol di Lautaro Martinez al 89′ minuto, su assist di Lukaku, al termine di un bel contropiede, e per due parate di Handanovic sul calcio di punizione di Edera e su colpo di testa di Bremer.

Video Gol Highlights di Inter-Torino 4-2:

TABELLINO DI INTER-TORINO 4-2

INTER (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio (66’ Skriniar), Ranocchia (74’ De Vrij), Bastoni; Hakimi, Vidal, Gagliardini (66’ Lautaro), Young (74’ Perisic); Barella; Lukaku, Alexis Sanchez. Allenatore: Antonio Conte.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Lyanco, Nkoulou, Bremer; Singo, Meite, Rincon (86’ Edera), Linetty, Ansaldi; Verdi (42’ Bonazzoli), Zaza (90’+3 Millico). Allenatore: Francesco Conti (Giampaolo indisponibile).

Marcatori: 64’ Sanchez, 67’ e 84’ Lukaku, 89’ Lautaro; 45’+2 Zaza, 62’ Ansaldi

Ammoniti: 35’ D’Ambrosio, 46’ Bastoni, 61’ Young nell’Inter. 31’ Verdi, 70’ Singo nel Torino.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia