Video Gol e Highlights di Roma Juventus 3-4 09-01-2022

Video Gol e Highlights di Roma Juventus 3-4: roccambolesca vittoria della Juventus di Allegri all’Olimpico con i bianconeri che rimontano dal 3 a 1 a favore della Roma e si portano sul 4 a 3 portando a casa 3 punti preziosissimi per la corsa al 4° posto!

Roma-Juventus, ventunesima giornata Serie A 9-1-2022.
Roma-Juventus, ventunesima giornata Serie A 9-1-2022.

Roma in vantaggio all’11° grazie al gol di testa di Tammy Abraham su angolo battuto da Veretout.

La Juventus pareggia al 18° con un gran gol di sinistro a giro di Dybala dal limite dell’area.

Prima tempo che si chiude sull’1 a 1 ma in apertura di ripresa la Roma si porta subito in vantaggio con Mkhitaryan.

Al 53′ Lorenzo Pellegrini porta la Roma sul 3 a 1 ma da qui i giallorossi crollano e incassano 3 gol.

In 7 minuti la Juventus ribalta la partita segnando 3 gol!

Locatelli accorcia le distanze al 70° e poi Kulusevski al 74° segna il gol del pareggio.

Passano 3 minuti e De Sciglio porta in vantaggio la Juventus per il 4 a 3 al 77° minuto.

All’82° Lorenzo Pellegrini sbaglia un calcio di rigore e fallisce il gol del pareggio!

Grazie a questa vittoria la Juventus sale a 38 punti in classifica al 5° posto in solitaria a -3 dall’Atalanta che è quarta a quota 41 punti.

La Roma di Mourinho rimedia la seconda sconfitta consecutiva dopo quella di giovedì a San Siro contro il Milan e resta ferma a 32 punti al 6° posto.

La Juventus tornerà in campo mercoledì 12 gennaio per la Supercoppa Italiana contro l’Inter.

Domenica prossima la Roma ospiterà il Cagliari all’Olimpico mentre la Juventus giocherà sabato allo Stadium contro l’Udinese.

Sintesi di Roma – Juventus 3-4:

Al 3° c’è il primo calcio d’angolo per la Roma con Cristante che colpisce di testa ma il pallone termina alto.

All’11° minuto la Roma passa in vantaggio con calcio d’angolo battuto da Veretout e Tammy Abraham che di testa mette in rete per l’1 a 0.
E’ il 14° gol stagionale per l’attaccante inglese!

Al 14° la Roma chiede un calcio di rigore per un tocco di mano di De Ligt su tiro di Lorenzo Pellegrini! Il pallone tocca prima il piede del difensore olandese e poi gli va a sbattere sul polso.
L’arbitro assegna il calcio d’angolo.

Al 16° la Roma sfiora il gol del raddoppio con Cristante che calcio dal limite dell’area e Szczesny è bravo a distendersi e parare.

Al 18° la Juventus trova il gol del pareggio con Dybala! Chiesa va via sulla sinistra e serve Dybala al limite dell’area che controlla e di sinistro a giro batte Rui Patricio mettendo il pallone all’angolino!

Al 30° Allegri è costretto a sostituire Chiesa per infortunio, al suo posto entra Kulusevski.

Al 49° la Roma sfiora il vantaggio con Smalling che colpisce di testa ma Abraham devia di ginocchio il suo tiro mettendolo alto.

In apertura di ripresa la Roma si riporta in vantaggio con Mkhitaryan! Pellegrini serve l’armeno che punta la porta e di destro batte Szczesny grazie anche ad una deviazione di De Sciglio!
Per l’armeno è il 3° gol stagionale.

Passano 4 minuti e al 52° la Roma si porta sul 3 a 1 grazie al gol di Lorenzo Pellegrini che dal limite dell’area calcia di destro e mette il pallone all’incrocio dei pali!

Al 64° Allegri si gioca la carta Morata che entra al posto di Kean.

Al 69° la Juventus accorcia le distanze con Locatelli che tutto solo dentro l’area riceve il cross di Morata e batte Rui Patricio di testa.

Partita riaperta e ora la Juve ci crede.

Passano 3 minuti e al 72° la Juventus pareggia con Kulusevski!
Locatelli serve Cuadrado che mette il pallone in mezzo per Morata che prova il destro murato dalla difesa giallorossa, sul pallone arriva Kulusevski che batte Rui Patricio!

Al 77° arriva il gol del vantaggio per la Juventus!
Ottimo inserimento di De Sciglio che beffa Smalline e dopo aver controllato di petto batte Rui Patricio!

All’80° c’è un fallo di mano in area di De Ligt che respinge la conclusione di Abraga,
L’arbitro dopo aver consultato il Var assegna il calcio di rigore alla Roma!

Sul pallone va Lorenzo Pellegrini che calcia alla destra di Sczesny che intuisce e respinge il pallone!
Pellegrini prova ancora il tiro sulla ribattuta ma manda il pallone fuori!
Partita che rimane sul 4 a 3 in favore della Juventus!

I bianconeri però restano in 10 per l’espulsione di De Ligt e Allegri manda subito in campo Chiellini al posto di Dybala.

Al 93° l’ultima occasione per la Roma con Carles Perez che di sinistro calcia in porta ma il suo tiro viene deviato in calcio d’angolo.

Highlights e Video dei Gol di Roma – Juventus 3-4:

Tabellino di Roma – Juventus 3-4:

Roma (3-5-2): Rui Patricio; Ibanez, Cristante, Smalling; Maitland-Niles, Pellegrini (87′ Borja Mayoral), Veretout (78′ Carles Perez), Mkhitaryan, Vina; Felix, Abraham (71′ Shomurodov). All. Mourinho. A disp. Boer, Zalewski, Bove, El Shaarawy

Juventus (4-2-3-1): Szczesny; Cuadrado, Rugani, de Ligt, De Sciglio; Bentancur (64′ Arthur), Locatelli; McKennie, Dybala (82′ Chiellini), Chiesa (32′ Kulusevski); Kean (64′ Morata). All. Allegri. A disp. Perin, Senko, Pellegrini, Bernardeschi, Kaio Jorge, Rabiot, Aké

Arbitro: Massa di Imperia

Marcatori: 11′ Abraham, 18′ Dybala, 48′ Mkhitaryan, 53′ Pellegrini, 69′ Locatelli, 74′ Kulusevski, 77′ De Sciglio

Ammoniti: 48′ Cuadrado, 50′ Veretout, 51′ Ibanez, 52′ De Ligt, 65′ Locatelli, 76′ Cristante

Espulso: 81′ De Ligt

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.