Video Gol Highlights Crotone Juventus 0-2: Mandzukic-Higuain mettono ko i calabresi

Video gol highlights Crotone Juventus, risultato finale 0-2

Recupero 18° Giornata Serie A: Il piccolo Crotone rimane ordinato soltanto un tempo, nella ripresa Mandzukic torna al gol ed Higuain trova il raddoppio finale.

Allo Stadio Ezio Scida la Juventus di Max Allegri sconfigge senza troppi patemi un Crotone ordinato che riesce a resistere al gioco ed al possesso palla dei bianconeri soltanto per un tempo. Il risultato finale è 2-0 in favore della Vecchia Signora, che non rischia praticamente mai di subire una rete giocando un calcio sofisticato, di qualità ma un po’ lento soprattutto nei primi 45′.

Nella ripresa, però, arriva subito il vantaggio, complice anche un cambio tattico da parte del tecnico toscano: addio al 4-2-3-1 che costringeva di fatto Mandzukic a fare l’esterno, e benvenuto 4-4-2 con il croato ed Higuain punte centrali e Pjaca esterno. Il cambio porta i suoi frutti con i due attaccanti che vanno subito a segno: la partita, di fatto, finisce alla rete del Pipita.

Venendo ai singoli, è più che sufficiente la prima da titolare di Marko Pjaca, sebbene il talentuoso classe ’95 in certi tratti di partita sia parso ancora davvero molto acerbo, ma sulla qualità del ragazzo nessuno ha più dubbi; promosso a pieni voti anche Rincon, che fa molto filtro a centrocampo, ed anche Rugani è parso assai ordinato in difesa.

La sintesi di Crotone Juventus 0-2, Recupero 18° Giornata Serie A

Nel primo tempo i ritmi sono bassi, con i bianconeri che provano a creare gioco ma senza fare male ai calabresi. Al 5′ prima occasione per la Juve: tocco sopraffino di Dybala per l’inserimento di Dani Alves che, da posizione defilata, fa partire un traversone davvero troppo forte ed irraggiungibile per i compagni.

Al 9′ ci prova anche lo stesso Dybala con una bordata di prima intenzione da fuori area, Cordaz para facilmente.

Al 12′ è Pjaca ad inserirsi bene su un lancio in profondità di Khedira, ma l’ex Dinamo Zagabria non ci arriva per un soffio.

Al 18′ Higuain sulla trequarti stoppa benissimo, si libera di Ceccherini ma la sua conclusione è debole.

Al 23′ ci prova ancoa la Joya che, al volo, riceve dallo stesso Pipita, ma Cordaz blocca in due tempi.

Al 31′ prima vera chance per la Juventus: cross dalla destra di Dybala per Higuain che, però, si coordina male ed il tiro termina a lato.

Al 33′ Dybala a terra in area, colpito da Mesbah; per Valeri, però, è tutto regolare, ma qualche dubbio anche dopo i replay rimane.

Al 43′ il Crotone si vede in avanti per la prima volta: scambio Stoian-Sampirisi che cede la sfera a Capezzi il cui tiro di controbalzo termina a lato di poco.

Al 45′ seconda e più clamorosa occasione per la Juventus: Pjaca di testa anticipa Ferrari di testa, il suo tiro è potente ma Cordaz respinge, poi sulla ribattuta Dybala calcia non benissimo e Ferrari stesso sulla linea di porta salva tutto.

Nel secondo tempo la partita è ancora vivace. Al 57′ cross di Mandzukic per Higuain che colpisce di testa, ma la conclusione è debole.

E’ solo questione di tempo. Al 60′, infatti, la Juve passa in vantaggio: cross di Dani Alves un po’ arretrato, Asamoah svetta di testa su tutti ma Cordaz respinge, sulla ribattuta però si avventa come un falco Mandzukic che con un tap-in da posizione defilata mette dentro lo 0-1.

Risponde subito il Crotone: al 62′ punizione di Barberis e stacco di testa di Falcinelli, Buffon si tuffa e para senza problemi.

Al 74′ raddoppio Juve: Asamoah trova sulla trequarti Pjanic il quale di prima serve Higuain che scatta sul filo del fuorigioco e, tutto solo davanti a Cordaz, lo fa sedere, lo elude e poi mette dentro lo 0-2.

Al 77′ ottima azione di Pjaca che stoppa perfettamente, finta e contro-finta su Rosi, ma il tiro è troppo centrale e Cordaz blocca.

All’80’ ci prova il Crotone: Capezzi da fuori area prova il tiro di potenza e precisione, ma la conclusione è centrale e Buffon blocca senza alcun problema.

All’84’ clamorosa traversa di Pjanic che, su cross perfetto di Barzagli neo entrato, si coordina perfettamente di prima ed al volo fa partire una bordata perfetta e potente, ma soltanto il legno separa dal gol il bosniaco.

All’85’ lancio lungo di Bonucci per Higuain che lascia rimbalzare il pallone in area per poi prepararsi al tiro che, però, finisce alto di pochissimo sopra la traversa.

Video Gol Highlights di Crotone Juventus 0-2, Recupero 18° Giornata Serie A

Il tabellino di Crotone Juventus 0-2, Recupero 18° Giornata Serie A

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Rosi, Ceccherini, Ferrari, Mesbah; Sampirisi (70′ Acosty), Barberis, Capezzi, Stoian; Tonev (78′ Trotta), Falcinelli (83′ Sujic). A disposizione: Festa, Viscovo, Claiton, Martella, Dussenne, Cuomo, Nalini, Kotnik, Simy. Allentore: Davide Nicola.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves (78′ Barzagli), Bonucci, Rugani, Asamoah; Khedira (68′ Pjanic), Rincon; Pjaca (88′ Sturaro), Dybala, Mandzukic; Higuain. A disposizione: Neto, Audero, Benatia, Lichtsteiner, Alex Sandro, Mattiello, Cuadrado. Allenatore: Massimiliano Allegri.

MARCATORI: 60′ Mandzukic (J), 74′ Higuain (J).