Video Gol Highlights Cagliari-Milan 0-1: sintesi 19-03-2022

Video Gol e Highlights Cagliari-Milan 0-1: i rossoneri vincono quasi senza soffrire grazie ad una perla di Bennacer, ma sprecano troppo.

Prima e dopo la rete dell’algerino, il Milan prende un palo e si divora troppi gol contro un avversario che si sveglia solo nel finale rendendosi pericolosissimo, specie quando Pavoletti prende la traversa. Ma alla fine i meritati tre punti arrivano.

Il Milan va a 66 punti tornando in vetta e sorpassando nuovamente il Napoli e approfitta del pareggio dell’Inter portandosi a +6 dai cugini nerazzurri.

La Sintesi di Cagliari-Milan 0-1

I rossoneri partono forte collezionando tre chance in meno di un quarto d’ora, tutte ispirate da iniziative di Theo Hernandez.

Al 7° il traversone del francese, dopo una sponda, giunge sul sinistro di Giroud che manda clamorosamente a lato a tu per tu con Cragno; al 13° è il turno di Kessié, che riceve dal numero 19 e coglie il palo con un potente destro dai venti metri e, infine, è ancora il terzino sinistro a servire Diaz al 14°, ma lo spagnolo tira malissimo da buona posizione e spreca ancora.

L’ultima emozione del primo tempo, più o meno a metà, giunge ancora con Hernandez, che cade in area dopo un contatto con il difensore: Di Bello inizialmente concede il penalty, ma rettifica subito dopo un silent check. Hernandez, forse scivolato o forse no, non viene sanzionato.

La seconda metà del tempo non offre alcunché, nessuna occasione e nessun altro tiro interessante, eccetto un tiro dal limite del solito Hernandez terminato a lato, e si va negli spogliatoi senza recupero.

E’ sempre il Milan a creare le occasioni migliori, come quella al 51° per Leao, che tira dal limite trovando una deviazione a smorzarne la potenza facilitando Cragno, e soprattutto per il solito Hernandez, che raccoglie un pallone vagante e da lontano mira all’incrocio con un bolide sul quale il portiere cagliaritano è strepitoso.

al 60° la pressione rossonera coglie i meritatissimi frutti con lo splendido gol del vantaggio firmato da Bennacer: l’algerino conclude con un sinistro al volo dal limite una magnifica azione iniziata da un recupero curato proprio dal centrocampista e proseguita con una serie di rapidi fraseggi e con la rifinitura di Giroud, a sua volta servito magnificamente da Diaz.

Dopo una fase poco intensa, al 76° il Cagliari si fa vedere finalmente in avanti con un’occasione, la prima, enorme: servito da Bellanova dopo una percussione, Deiola cerca il tiro trovando involontariamente Joao Pedro, che calcia subito trovando una deviazione che manda il pallone oltre la traversa.

Al minuto 84 il Milan manca il raddoppio in contropiede: un rapido contropiede si chiude con il filtrante del neo entrato Rebic per Calabria, che incredibilmente si fa respingere il tiro, lentissimo, da Cragno; l’azione prosegue con Giroud che mette a lato un assist di Saelemaekers.

Al 90° il Cagliari ha un’altra occasione, ancor più clamorosa, per Pavoletti, che su cross di Zappa coglie una clamorosa traversa. E’ l’ultima emozione di un match che finisce dopo quattro minuti di recupero, drante i quali Saelemaekers spreca un altro possibile gol in contropiede.

Highlights e Video Gol di Cagliari-Milan 0-1:

Il Tabellino di Cagliari-Milan 0-1:

Cagliari (3-4-1-2): Cragno; Goldaniga, Lovato, Altare; Bellanova (82′ Pereiro), Marin, Grassi (82′ Keità), Dalbert (75′ Zappa), Lykogiannis (68′ Deiola); Joao Pedro, Pavoletti. Allenatore: Mazzarri

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Hernandez; Kessié, Bennacer; Messias (78′ Saelemaekers), Diaz (72′ Krunic), Leao (72′ Rebic); Giroud (87′ Ibrahimovic). Allenatore: Pioli

Marcatori: 60′ Bennacer

Arbitro: Di Bello

Ammoniti: Bellanova

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana