Video gol highlights Benevento-Trapani 5-0: Viola fa il Maradona, Coda e Sau non perdonano

Risultato Benevento-Trapani 5-0, 15° giornata Serie B: scarto esagerato, ma vittoria indiscutibile dei sanniti sui granata, in partita per larghi tratti del match prima del crollo finale, e primato ulteriormente consolidato con 12 punti di scarto sul maxi-gruppo di seconde. Il Trapani, invece, resta ultimo e da stasera ha la peggior difesa del torneo.

Viola è incontenibile e ne segna ben tre; Coda e Sau, invece, uno a testa.

Cronaca Benevento-Trapani 5-0, 15° giornata Serie B

Il ritmo del match è subito elevato e, dopo qualche prova da fuori area, il Benevento trova immediatamente il vantaggio con Coda: la punta giallorossa stacca benissimo sul cross dalla sinistra di Sau, protagonista di una bella sgroppata, e batte Carnesecchi al 10° minuto.

Il Trapani non si vede molto e così i campani continuano ad attaccare pervenendo infine al raddoppio poco prima della mezz’ora: un fortunoso recupero palla di un compagno al limite proietta Maggio all’interno dell’area, ove cade dopo un contatto con Fornasier. Il rigore è dubbio, ma l’arbitro Minelli non ha dubbi e indica il dischetto, dal quale Viola non sbaglia spiazzando Carnesecchi e mandando i suoi sul 2-0 al 31° minuto.

Il restante quarto d’ora del primo parziale vede le due squadre provare a superarsi, ma il Trapani è poco incisivo pur non giocando poi tanto male. La prima frazione si conclude così, con qualche sporadico tiro verso la porta trapanese che Carnesecchi disinnesca facilmente.

Ad inizio ripresa i siciliani hanno un’occasione enorme con Pettinari, che aggancia un pallone in area, si libera al tiro con il tacco e incredibilmente calcia malissimo da due passi favorendo Montipò. Un’occasione sprecata che, come vedremo, costerà carissima agli ospiti.

Passata la paura, il Benevento torna a fare la voce grossa e ad attaccare pesantemente gli avversari, ma Carnesecchi compie una serie di grandi parate su due bombe al volo di Viola e Sau e poi respinge anche i tentativi di Improta e Coda.

Il Trapani non c’è più e così i sanniti continuano a fare la partita senza problemi chiudendola definitivamente al 79° minuto con un’azione fantastica. Schiattarella inventa un lancio sontuoso per Coda che, appostato al limite dell’area, scatta in posizione regolare e prova di prima intenzione, Carnesecchi para ancora e Sau ribadisce in rete da due passi.

Nel finale di partita la capolista decide di esagerare e lo fa in maniera oltremodo raffinata con Viola: al minuto 82 il capitano giallorosso batte una punizione a sorpresa da quaranta metri circa e sorprende Carnesecchi, fuori dai pali in attesa della battuta, mettendo la sfera all’incrocio. Sei minuti dopo Viola cala addirittura il tris scagliando, di collo sinistro, un pallone rimbalzante all’incrocio dei pali ancora da lontano, anche se da distanza più o meno dimezzata. Minelli non dà recupero e al 90° il match si conclude.

Migliori in campo Viola (8.5), freddo dal dischetto e divenuto improvvisamente uomo partita con altre due reti strepitose, e Carnesecchi (6), bravissimo più volte ad evitare che il crollo arrivasse ben prima del finale. Male Pettinari (5), che sbaglia clamorosamente il gol del possibile 2-1 che avrebbe riaperto i giochi.

Tabellino Benevento-Trapani 5-0, 15° giornata Serie B

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Maggio, Antei, Caldirola, Letizia; Hetemaj (61′ Improta), Schiattarella, Viola; Kragl (72′ Tello), Sau (81′ Insigne); Coda. Allenatore: Inzaghi

Trapani (3-4-3): Carnesecchi; Del Prete (68′ Candela), Scognamiglio, Fornasier, Grillo; Corapi (68′ Tulli), Taugourdeau, Moscati; Ferretti (46′ Colpani), Evacuo, Pettinari. Allenatore: Baldini

Arbitro: Minelli

Marcatori: 10′ Coda, 32′, 82′ e 88′ rig. Viola e 79′ Sau

Ammoniti: Ferretti, Scognamiglio e Hetemaj

Video gol highlights Benevento-Trapani 5-0, 15° giornata Serie B

Guarda sul sito Legab il video dei gol di  Benevento Trapani 5-0

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana