VALTTERI BOTTAS F1 Piloti

Determinazione, personalità, precisione, zero sbavature. Queste le risorse del finlandese alla quarta stagione in F1 e ormai pronto per vincere.

bottas-williams

VALTTERI BOTTAS IN SINTESI:

Numero di gara77
Data di nascita28/08/1989
NazionalitàFinlandese
Luogo di nascitaNastola
Debutto in F1Gp d’Australia 2013
Presenze57
Vittorie0
Pole position0
Giri più veloci1
Titoli mondiali0

IL PILOTA FINLANDESE DELLA WILLIAMS È MATURO PER PUNTARE AL SUCCESSO:

Come Daniel Ricciardo della Red Bull, Valtteri Bottas è il nuovo di qualità che avanza in F1 con la concreta capacità di rappresentare, fin da subito, una valida alternativa ai campioni già formati e ai vertici. A differenza, infatti, di un Max Verstappen, dal grande e innato talento ma ancora acerbo, Bottas e Ricciardo sono dei potenziali campioncini, il cui valore è ormai consolidato e dall’età perfetta (26 anni) per decollare.

Ma il pilota finlandese della Williams, rispetto al sempre sorridente collega della Red Bull, ha un altro stile: meno aggressivo ma dalla ferrea determinazione e solidità mentale che lo fa emergere soprattutto nelle situazioni più difficili. A ciò si aggiunge che si tratta di un corridore dalla notevole intelligenza tattica, costante nel rendimento e scarsamente incline all’errore come fosse un veterano. Fra i quasi debuttanti di oggi, quello che sembra più vicino al suo modo di correre è Carlos Sainz. Tenacia, self control e naturalmente velocità con cui ha sconfitto, per due anni consecutivi, il suo blasonato compagno di squadra ed ex ferrarista, Felipe Massa.

Dopo queste stagioni importanti che gli hanno consentito di mostrare il suo valore, ha adesso bisogno di portare a compimento l’ulteriore fase di maturazione sportiva finalizzata a lottare costantemente per la vittoria delle gare. Obiettivo comune con i propositi della stessa Williams, pur se è piuttosto chiaro come, anche nel 2016, i gradini più alti del podio saranno appannaggio di Mercedes e Ferrari. Bottas, quindi, potrà ancora una volta aspirare a battere Massa per poi cercare di attirare l’attenzione di uno dei due top team in quanto è difficile aspettarsi dalla Williams risultati migliori dell’attuale terzo posto assoluto.

COCCOLATO DALLA WILLIAMS:

Con il team inglese, Bottas ha costruito il proprio nome in F1 partendo dal 2013, anno del primo contatto ufficiale nelle gare del Mondiale dopo aver vissuto una stagione da collaudatore l’anno precedente. Con una vettura scarsamente competitiva ben poco ha evidenziato nel 2013 mentre, con i sensibili miglioramenti tecnici compiuti attraverso le esibizioni dei modelli FW36 e Fw37, il finlandese ha recitato un ruolo da protagonista sia nel 2014 che nel 2015 conquistando, tra l’altro due ottimi secondi posti nei Gp di Inghilterra e Germania.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.