US Open, i risultati dei quarti di finale: Djokovic elimina Berrettini

Si spegne anche l’ultima speranza azzurra nel torneo degli US Open: Matteo Berrettini ha perso in quattro set contro Novak Djokovic, che può così alimentare il sogno chiamato “Grande slam”. Nel torneo femminile continuano a stupire le giovani.

Si spegne anche l’ultima fiammella azzurra nel torneo dello US Open. L‘ultimo slam della stagione vede Matteo Berrettini uscire ai quarti di finale, sconfitto in quattro set dal tre volte campione Novak Djokovic (5-7; 6-2; 6-2; 6-3).

Dopo un primo set giocato a meraviglia (7 aces e 63% di punti fatti sulla prima di servizio), Matteo ha incassato due parziali pesanti, cedendo subito la battuta a un avversario che non è solito fare sconti.

Immagine
Nole Djokovic agli US Open: foto presa dall’account Twitter dell’atleta

Sotto 4-2 nel terzo set, il romano ha avuto un game point per strappare il servizio all’avversario e riaprire la contesa. Di avviso diverso Djokovic, che con due passanti micidiali si è portato sul 5-2 e ha poi archiviato la pratica con un 6-2 piuttosto agevole.

Messo alle corde, per Berrettini non c’è stato nulla da fare: avanti 3-0 nel quarto set, Djokovic lo ha costretto spesso al gioco sottorete, infilandolo con una serie di passanti.

Messo sotto pressione sul rovescio, Matteo ha commesso l’errore decisivo nel nono game, spedendo in rete una risposta sulla seconda di servizio.

Djokovic accede così alle semifinali, dove ad attenderlo ci sarà Sasha Zverev. Il tedesco, giustiziere di Sinner, ha sconfitto il sudafricano Harris in tre set (7-6; 6-3; 6-4). I due potranno così regolare i conti dopo l’atto di lesa maestà subito da Nole a Tokyo.

Nell’altra semifinale si affronteranno Danill Medvedev, che ha dovuto faticare nel finale di match contro la sorpresa Van de Zandschulp (6-3; 6-0; 4-6; 7-5) e il giovane Aliassime, che ha approfittato del ritiro di Alcaraz dopo due set (6-3; 3-1).

Torneo femminile: gioventù al potere

Gioventù al potere nel torneo femminile: Emma Raducanu, dopo la splendida affermazione contro la Rogers, ha battuto l’oro olimpico Belinda Bencic in due set (6-3; 6-4).

Bene anche Leylah Fernandez, che ha avuto ragione di Svitolina con i punteggi di 6-3; 3-6; 7-6. Entrambe saranno contrapposte alle più esperte Sakkari, che ha battuto la Pliskova con un doppio 6-4, e la Sabalenka che ha liquidato la Barbora Krejcíková 6-1; 6-4.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus