Under 21, Dove vedere Irlanda-Italia in Diretta TV e Streaming: Probabili formazioni e orario 12-11-2021

Dove vedere Irlanda-Italia U21, match valido per la qualificazione ad Euro 2023. La partita si giocherà venerdì 12 novembre alle 18:30 al Tallaght Stadium di Dublino. Irlanda-Italia U21 sarà visibile in diretta esclusiva su Rai 2. Inoltre, per visionare il match, sarà possibile il collegamento alla Smart tv di un dispositivo come Amazon Fire Stick, Google Chromecast, Xbox OnePlay Station 4 o Play Station 5.

Dopo un mese esatto dalla partita contro la Svezia, l’Italia U21 ritorna a giocare per la qualificazione ad Euro 2023. Gli azzurrini di Paolo Nicolato dovranno affrontare l‘Irlanda per prendersi il primo posto nel girone F. Il pareggio, arrivato al 92′ con Pica, contro la Svezia ha interrotto un cammino che, fino a quel momento, era stato perfetto con tre vittorie consecutive.

Con la vittoria contro l’Irlanda, dunque, l’Italia potrebbe avvicinarsi alla Svezia che ha un punto in più ed una partita in più rispetto alla Nazionale. Gli uomini di Jim Crawford, invece, vengono dalla sconfitta per 2-1 contro il Montenegro dove il centrocampista Coventry ha anche fallito un calcio di rigore che poteva regalare il pari.

Italia-Slovenia. 3° giornata girone B Europei Under 21.

Under 21, Irlanda-Italia dove vederla in diretta TV e streaming

  • Partita: Irlanda-Italia Under 21
  • Data: 12 novembre 2021
  • Orario: 18.30
  • Canale tv: Rai 2
  • Streaming: Rai Sport, Rai Play

Irlanda Italia U21, match per la qualificazione ad Euro 2023, sarà trasmesso in Diretta TV su Rai 2, che detiene i diritti delle partite della Nazionale Under 21. Sarà possibile vedere il match direttamente dal sito di Rai Sport o scaricando l’App Raiplay disponibile per Smart tv, smartphone, tablet e console.

Under 21, Irlanda-Italia, le probabili formazioni

Crawford sceglie un 4-2-3-1. In porta ci sarà Maher mentre per la difesa a quattro O’Connor, O’Brien assieme a McGuinness e Bagan. Per il centrocampo dovrebbero esserci Coventry e Kilkenny. Sulla trequarti O’Neill, Tierney al fianco di Ferry dietro l’unica punta Ferguson.

Nicolato risponde con un 4-3-3. Il tecnico perde Tonali, convocato nella Nazionale di Mancini, ma ritrova il portiere Carnesecchi. In difesa Lovato e Okoli come centrali mentre sulle fasce spazio a Bellanova e Udogie. Per il centrocampo dovrebbero essere titolari Fagioli, Sa. Esposito con Rovella. In attacco, irrinunciabile il tridente con Colombo, Lucca e Vignato.

Irlanda (4-2-3-1): Maher; O’Connor, O’Brien, McGuinness, Bagan; Coventry, Kilkenny; O’Neill, Tierney, Ferry; Ferguson.

Italia (4-3-3): Carnesecchi; Bellanova, Lovato, Okoli, Udogie; Fagioli, Sa. Esposito, Rovella; Colombo, Lucca, Vignato.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione