Ufficiale: Xavi nuovo allenatore del Barcellona

Adesso è ufficiale: Xavi sarà il nuovo allenatore del Barcellona dopo l’esonero di Ronald Koeman. I catalani dovranno sciogliere ancora dei piccoli dettagli con dell’Al Sadd ma sembra essere tutto fatto. Il giocatore, dunque, ritornerà in Catalunya da tecnico.

Era nell’aria ma adesso Xavi sarà davvero il nuovo allenatore del Barcellona. L’era di Ronald Koeman non sarà, sicuramente, tra le più indimenticabili per il popolo blaugrana. L’esonero del tecnico olandese è arrivato dopo la sconfitta per 1-0 del Barcellona contro il Rayo Vallecano, con un gol di Falcao. Il Barça sta andando davvero male in Liga con soli 16 punti e ad un nono posto anomalo per la storia del club che ha sempre lottato per il vertice.

L’ultima vittoria è stata quella del 17 ottobre contro il Valencia poi è arrivata, oltre che la sconfitta con il Rayo, quella nel Classico con il Real Madrid ed il pareggio per l’Alavés. Il Barcellona si era affidato, in itinere, a Sergi ma non con sorprendenti risultati, a parte la vittoria scorsa di Champions League contro la Dynamo Kiev. Adesso, però, il club blaugrana avrà il suo tecnico.

Barcellona, clausola per Xavi

Sarà l’ex giocatore Xavi a cercare di riportare ottimismo nell’ambiente. Ben 16 anni con la maglia catalana, dal 1999 fino al 2015, più di cinquecento presenze. Una storia di amore che è durata tantissimo fino a quando il giocatore è volato in Qatar, ormai alla fine della sua carriera. Ha firmato un contratto con l’Al-Sadd, dove ha giocato fino al 2019 per poi diventarne anche allenatore. Il Barcellona, dunque, ha voluto virare su qualcuno amatissimo dall’ambiente.

I primi incontri con i qatarioti sono stati molto positivi. Per non aspettare tantissimo, il Barcellona ha voluto pagare la clausola di 5 milioni sul tecnico spagnolo. Xavi ha subito accettato la destinazione, entusiasta della sua prima avventura europea da allenatore. Il tecnico verrà ufficializzato domani o nei prossimi giorni. L’esordio, invece, arriverà subito dopo la sosta per le nazionali, nel match del 20 novembre contro l’Espanyol.

Subito un derby in Liga, dunque, per la nuova avventura di Xavi che avrà il compito di far risalire uno dei Barcellona peggiori negli ultimi anni e di conquistare anche un posto tra le migliori sedici della Champions League.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione