UFFICIALE: Simone Inzaghi lascia la Lazio. Andrà all’Inter

Un comunicato emesso dalla socierà biancoceleste congeda ufficialmente Simone Inzaghi. L’Inter è in pressing, e offre tra I quattro e I cinque milioni netti.

Simone Inzaghi lascia la Lazio: non è arrivata la tanto sospirata intesa sul prolungamento del contratto, e quindi le strade del tecnico piacentino e della società biancoceleste sI dividono. L’ufficialità viene sancita da un comunicato apparso oggi sul sito della squadra:

Rispettiamo il ripensamento di un allenatore e, prima, di un giocatore che per lunghi anni ha legato il suo nome alla famiglia della Lazio e ai tanti successi biancocelesti”.

Tra le righe sI legge una punta d’amarezza per una trattativa che si è protratta per un anno e mezzo senza concretizzarsi.

Ma tant’è: Inzaghi lascia la Lazio dopo cinque anni, una Coppa Italia e due Supercoppe italiane vinte. L’anno scorso la squadra aveva lottato per gran parte del campionato con la Juventus, poi aveva chiuso al quarto posto che le era comunque valso la qualificazione in Champions dopo cinque anni. Nel suo futuro c’è l’Inter, con Marotta che ha annunciato la nomina del prossimo allenatore già in serata.

Inzaghi eredita una squadra rafforzata dalla conquista dello scudetto, ma che dovrà far fronte a una difficile situazione economica e, presumibilmente, darà vita a una campagna acquisti al risparmio.

I nerazzurri offriranno comunque un contratto tra I quattro e I cinque milioni, ingaggio che lo renderebbe il secondo allenatore più pagato del campionato, dopo mister Allegri. L’era Inzaghi sta per iniziare. Si attende solo l’annuncio ufficiale dell’Inter.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus