Ufficiale: Pillon nuovo tecnico del Pescara

Non trova pace la panchina del Pescara che nella giornata di ieri ha ufficializzato l’arrivo di Pillon come nuovo tecnico.

Circa un mese fa, il club abruzzese, esonerò Zdenek Zeman e al suo posto arrivò Epifani dalla primavera. I risultati non sono stati positivi e il Pescara è sprofondato nei bassi fondi. Infatti, attualmente, i bianco azzurri sono solamente due punti sopra la zona play out. Ad inizio stagione un risultato simile da parte del Pescara era inimmaginabile e ora dovranno impegnarsi per ottenere un salvezza tutt’altro che tranquilla.

Il nuovo allenatore è diventato Pillon. La speranza è quella che il neo tecnico riesca a risollevare le sorti del delfino. Epifani era il tecnico della primavera e doveva essere il traghettatore della squadra fino al termine della stagione. I risultati non sono stati soddisfacenti e quindi è tornato ad allenare la primavera mentre la prima squadra è stata affidata a Pillon.

Nella prima giornata in bianco azzurro, il tecnico, ha detto la sua a diversi microfoni, facendo capire quali sono i reali obiettivi della squadra: “So che la situazione è difficile e il morale è basso, ma dobbiamo ritrovare entusiasmo e sicurezze per conquistare questi benedetti 12 punti che servono per stare tranquilli e salvarci”.