UFFICIALE: Gattuso è il nuovo allenatore della Fiorentina

Il tecnico calabrese riparte subito dopo l’esonero dal Napoli. Commisso sceglie lui per riportare la Fiorentina in Europa.

Sarà Gennaro Gattuso il nuovo allenatore della Fiorentina. L’annuncio l’ha dato il club viola pochi minuti fa, attraverso una breve nota pubblicata sui propri canali ufficiali:

Benvenuto, Rino Gattuso“. Un messaggio semplice, coinciso. Come a dire che bisognerà passare subito ai fatti. E, dopo due anni trascorsi di poco sopra la linea di galleggiamento, la voglia di fare le cose sul serio è tanta da parte del presidente Rocco Commisso. Lui che tante volte ha annunciato di voler riportare la Fiorentina in alto, si affida ora a un tecnico grintoso che in carriera ha già vinto qualcosa di importante (una Coppa Italia e una Supercoppa italiana).

Gennaro Gattuso nuovo allenatore della Fiorentina

Gattuso, 43 anni appena, fa parte di quella nuova generazione di allenatori che si sono affacciati alla Serie A negli ultimi cinque anni. Nonostante la giovane età, il tecnico di Corigliano Calabro ha già maturato un bagaglio di esperienze importante, guidando squadre del calibro di Milan e Napoli, squadra quest’ultima che ha contribuito a far vincere una Coppa Italia e portato in Europa League, dopo averla ereditata a metà classifica.

Gattuso ha saputo trasferire in panchina le caratteristiche che lo contraddistinguevano da calciatore: allenatore “sanguigno”, capace di motivare come pochi i suoi calciatori, rappresenta il profilo ideale per una squadra come la Fiorentina, che ha bisogno di tornare a credere nei propri mezzi, come rimarcato anche dalle parole di Commisso:

Sono molto felice di poter annunciare a tutto il popolo viola che Gennaro Gattuso sarà il prossimo allenatore della Fiorentina – ha dichiarato il patron italoamericano – Sono convinto che Rino, tecnico giovane, ma già con una grande esperienza, ci aiuterà nella nostra crescita e che la sua storia professionale e umana rappresentino per il club una garanzia importante di determinazione, competenza e voglia di vincere”.

Gattuso troverà una Fiorentina infarcita di giovani talenti (Vlahovic, Castrovilli, Amrabat, Sottil), ma che ancora non ha avuto modo di esprimere al meglio il proprio potenziale. Eredita da Iachini, l’uomo dei compiti ingrati, una buona base da cui ripartire. A lui svilupparla e plasmarla a propria immagine e somiglianza, per tornare ad ammirare una Fiorentina che sappia far “tremare il mondo”.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus