Ufficiale: colpo Reis per il Barcellona

I blaugrana si assicurano uno dei migliori giovani del campionato olandese.

La campagna di rafforzamento del Barcellona continua a passare per l’Olanda. Dopo aver acquistato Frenkie De Jong, il club campione di Spagna ha pescato ancora dall’Eredivisie per migliorare la qualità della propria rosa ed ha acquistato il giovane talento Ludovit Reis dal Groningen. Il club olandese non è nuovo a lanciare calciatori di belle speranze ed in passato hanno vestito questa maglia giocatori come Luis Suarez Virgil Van Dijk.

Il Barcellona ha osservato attentamente Reis tutto l’anno ed ha deciso di acquistarlo, versando nelle case del Groningen circa 7 milioni di euro, mentre il giocatore ha firmato un contratto fino al 2022, con opzione di rinnovo di altri due anni. Inoltre, i blaugrana hanno piazzato una clausola rescissoria di 100 milioni di euro, facendo intuire come puntino seriamente sul calciatore. Reis si aggregherà al Barcellona dal 1° luglio e giocherà inizialmente con la squadra B del club blaugrana in terza divisione. Dovesse confermare quanto fatto vedere in Olanda, non è esclusa la promozione in prima squadra.

Classe 2000, Reis è una delle promesse più interessanti del calcio olandese ed è nel giro della nazionale oranje under 19, con il quale ha collezionato sette presenze. Reis nasce come centrale di centrocampo, ma all’occorrenza sa giocare anche come trequartista dietro gli attaccanti. Quest’anno con il Groningen ha disputato 33 partite, segnato una sola rete e fornito un solo assist, ma la sua presenza in mezzo al campo è stata importante per il club olandese, essendo lui a dettare i tempi di gioco.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei